despicable pervertiti criminal 666 Mohammed

non credo che c'erano dubbi, anche prima, su chi era il vero aggressore, CIOè, anche prima! ] [ Donbass: sabotaggio ucraino fa saltare la diffusione radio televisiva nella RPD. MERKEL e MOGHERINI? sono DUE BESTIE DEL DEMONIO: OBAMA è BIDEN SONO IL DEMONIO! 05.03.2016( A causa di un proiettile incendiario nel serbatoio di un veicolo che assicura il funzionamento della stazione radio televisiva, è scoppiato un incendio. Sono stati presi provvedimenti per il rapido ripristino della diffusione radio televisiva: http://it.sputniknews.com/mondo/20160305/2218169/donbass-asbotaggio-tv.html#ixzz423gMai2a
=============
è VERO: ERDOGAN è vulnerabile, perché, è sensibile alle MIE critiche! LUI NON è COME QUELLA FACCIA DELLA PUTTANA DI ROTHSCHILD, CHE, TU A LUI GLI PUOI DIRE DI TUTTO, MA, ROTHSCHILD NON CI RESTITUIRà MAI, IL SIGNORAGGIO BANCARIO, CHE, LUI CI HA RUBATO E CHE, CI HA TRASFORMATO IN SUOI SCHIAVI, MALEFICATI E MALEDETTI TUTTI PER IL SUO SATANA NUOVO ORDINE MONDIALE LUCIFERO è DIO: GENOCIDIO A TUTTI I GOYIM ISRAELIANI! ] [ La debolezza di Erdogan, 05.03.2016, Per il New York Times, con ogni azione e dichiarazione Erdogan cerca di mostrare al mondo, e al proprio paese, che è padrone della situazione, ma, i timori gli hanno dato alla testa. Come altri leader autoritari, Erdogan sta facendo tutto il possibile per mostrare ai loro cittadini «chi è il capo». Ha ripreso la guerra contro i separatisti curdi, ha preso il controllo della maggior parte dei media, ha attirato con la forza i militari dalla sua parte e ha convinto la gente che senza di lui la Turchia non è capace di nulla — scrive l'autore dell'articolo. Ma, nonostante l'apparente fermezza, Erdogan è semplicemente codardo ed estremamente vulnerabile: non tollera neppure la minima critica contro di lui. Questo è chiaramente dimostrato dal fatto che fino ad oggi per «aver insultato il presidente» in Turchia sono state perseguite quasi 2.000 persone. Pare che Erdogan possa essere «ferito» da qualsiasi dichiarazione ruvida contro di lui. Ciononostante, i motivi dell'aggressione di Erdogan non è così fondamentale. Ciò che conta è l'impatto sul paese. L'attuale presidente della Turchia è un sovrano spietato e intollerante, che ha dimostrato di non credere nella democrazia ed è pronto ad andare contro di essa con ogni mezzo — conclude l'autore: http://it.sputniknews.com/mondo/20160305/2218276/debolezza-erdogan-nyt.html#ixzz423hZjj28
====================
SALMAN ] è vero: UNIUS REI HA UNA SOLA LEGGE PER TUTTI! [ non è che, io ho un problema ad andare da solo, contro tutti! NO! io giustifico il Vaticano e Israele: nonostante, ia sia consapevole delle loro enormi colpe: infatti, LORO SONO DUE REALTà: CHE POTREBBERO ANDARE SULLA VIA DELLA REDENZIONE, E DEL LORO COMPORTAMENTO PERVERSO? LORO NON SONO DIRETTAMENTE RESPONSABILI: ai miei occhi, PERCHé I FARISEI MASSONI IN QUESTI ULTIMI 5SECOLI HANNO SCARDINATO LE STRUTTURE PORTANTI DELLE SOCIETà: ED INFATTI, HANNO CREATO I SALAFITI: PER DISINTEGRARE ISLAM, e rovinare tutti i popoli del mondo! MA, VATICANO E ISRAELe, OGGI AI MIEI OCChI? LORO HANNO MOLTE ATTENUANTI A MOTIVO DEI CONDIZIONAMENTI: e della loro impotenza! Ma, se io potessi esercitare il mio potere anche su di loro e su tutti: poi, nessuno potrebbe vantare attenuanti, circa la fedeltà alla legge naturale e universale, che, io rappresento! PERCHé UNIUS REI HA UNA SOLA LEGGE uguale per TUTTI! Se poi, dovete andare a questo immenso massacro della guerra mondiale? poi, anche, nel maleficio: il destino di Dio e della sua ira: grava su tutti voi, in egual misura anche

fin dove i possono spingere questi satanisti massoni: con realismo, 1. nel loro odio: contro Gesù Cristo: 2. nei loro crimini di alto tradimento: SpA Signoraggio bancario; 3. e se: sono in realtà cristianofobici e islamisti GENDER? ] LA LORO CERTO è TUTTA IPOCRISIA! SE: FOSSERO DELLE PERSONE ONESTE? LORO AVREBBERO GIà NOTATO I DELITTI DI ERDOGAN CONTRO LA DEMOCRAZIA, DI GENOCIDIO, E DI SUPPORTO AL TERRORISMO ISLAMICO: GALASSIA JIHADISTA! [ BRUXELLES, 5 MAR - La Commissione Ue segue con "grande preoccupazione" ciò che sta accadendo in Turchia al quotidiano Zaman. Così su twitter il commissario Ue all' allargamento Johannes Hahn. Una vicenda, sottolinea, che "mette in discussione" i progressi fatti da Ankara in altri settori. "Come Paese candidato all'adesione- sottolinea il commissario- la Turchia deve rispettare la libertà di stampa. Continueremo a monitorare attentamente la vicenda. I diritti fondamentali restano sulla nostra agenda e non sono materia negoziabile".
====================
MERKEL MOGHERINI OBAMA, BIDEL BUSH KERRY, POLITICI EUROPEI, ISLAMICI, MASSONI, FARISEI, SIETE TUTTI DEI BOIA, NAZISTI: TUTTI DEI CRIMINALI! ISTANBUL, 5 MAR - Dopo il blitz della scorsa notte, la polizia turca ha lanciato di nuovo lacrimogeni per disperdere i manifestanti giunti davanti alla sede del quotidiano di opposizione Zaman a Istanbul, in segno di protesta contro il commissariamento del giornale. Come mostrano le immagini dei media turchi, alcuni dimostranti sono rimasti feriti. Intanto giunge notizia che il direttore, Abulhamit Bilici, ha ricevuto - come altri giornalisti - una lettera di licenziamento dagli amministratori nominati dal tribunale.
===========
Kiev (LUPO AGGRESSORE) e ribelli (AGNELLI AGGREDITI), accuse reciproche
================
i satanisti massoni dell'anticristo FARISEO SpA FMI: banche centrali, truffa, alto tradimento, signoraggio bancario, i tecnocrati Regime Bildenberg che nessuno ha votato: CIRCA IL DONBASS: 1. non dicono mai, in cosa consistono gli accordi di MINSK; 2. non dicono mai, che si stanno preparando per aggredire la RUSSIA in Europa Orientale: ed il popolo e i popoli europei? non sanno nulla!
==================
è KIEV che non rispetta, i primi tre punti degli accordi di MINSK, ma, la RUSSIA, che non è parte in causa, viene colpita con sanzioni per le colpe di KIEV, leggete l'articolo: Mosca non vede passi in avanti per svolgere le elezioni nel Donbass,  04.03.2016(Il primo passo per l'attuazione della parte politica degli accordi Minsk dovrebbe essere la preparazione delle elezioni nel Donbass, ma non ci sono svolte su questo punto, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov. "Ovviamente si è parlato molto sugli aspetti politici degli accordi Minsk, principalmente nel contesto della necessità di fare il primo passo in una catena di anelli legati uno con l'altro. La catena comprende: 1. la legge sullo statuto speciale, 2. l'amnistia, 3. la riforma costituzionale e 4. lo svolgimento delle elezioni", — Lavrov ha riferito ai giornalisti dopo i colloqui con i ministri degli Esteri del "formato della Normandia". "Come prossimo passo, si è parlato delle elezioni nel contesto di tutto ciò che è necessario per il loro svolgimento. A tal fine è importante che la legge sia stata approvata, affinchè sia effettiva l'amnistia e le persone possano votare ed essere elette senza la minaccia di un procedimento penale come cittadini liberi, e la riforma costituzionale sia garantita. I nostri leader lo avevano concordato ad ottobre a Parigi, ma non si sono verificati cambiamenti nel processo, ovvero nella preparazione delle elezioni", — ha detto il capo della diplomazia russa: http://it.sputniknews.com/politica/20160304/2207872/Russia-Normandia-Ucraina-Lavrov.html#ixzz41wf1gkt6
=========
cosa dice MINSK? UCRAINA DEVE: 1. la legge sullo statuto speciale, 2. l'amnistia, 3. la riforma costituzionale, e DONBASS DEVE: 4. lo svolgimento delle elezioni", QUINDI LE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA SONO UN ARBITRIO, UN BULLISMO, SE POI, SI SORVOLA CIRCA, I CRIMINI SAUDITI E TURCHI: commessi IN SIRIA E IRAQ? QUESTO è ALTO TRADIMENTO CONTRO I POPOLI!
============
QUESTO DEVE DIVENTARE UN CASO DIPLOMATICO ] [ https://www.youtube.com/channel/UCS6gehZmDy834M97xp8Obyg questo canale "Global World War " creato Data iscrizione 21 ott 2015, Paese: Germania ha postato video di alta qualità tecnica: soltanto: 4 mesi fa, ma, questo channel "Global World War" POTREBBE ESSERE IL CHIARO ESEMPIO, DI COME LAVORANO I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA, cioè, PER DIFFONDERE ODIO TRA LE NAZIONI, IN QUESTO VIDEO AL MINUTO 2:57 https://www.youtube.com/watch?v=Co3HBEHiF7c I TURCHI (o chi per loro) SI SONO VANTATI DELL'ABBATTIMENTO A TRADIMENTO DEL BOMBARDIERE RUSSO! NATO TÜRKIYE, RUSYA 3 DÜNYA ŞAVAŞ BAŞLATIYOR 2016 HAZIRLANIN NATO Turchia, Russia LANCIA 2016 GUERRA MONDIALE 3 PREPARATI Pubblicato il 04 dic 2015.
 ============
==============
gli islamici? non è colpa loro: sono stati educati in questo modo da ERDOGAN e SALMAN ] [ Secondo la polizia, 2 visitatrici del parco erano state vittime di abusi sessuali di un 14enne e 34enne, entrambi immigrati provenienti dall'Afghanistan. Dopo le molestie, avvenute domenica scorsa, le ragazze di 14 e 18 anni si sono rivolte al personale di sicurezza della struttura. E' stato emesso un mandato d'arresto per i molestatori.
Attrazioni separate per uomini e donne dopo molestie sessuali immigrati in aquapark: http://it.sputniknews.com/mondo/20160304/2210044/Germania-Norderstedt-profughi.html#ixzz41wccaalw


Singolari dichiarazioni del comandante della NATO Philip Breedlove, responsabile delle forze Nato in Europa https://youtu.be/MzS1QKKLOAo AL 3:25 HA DETTO CHE, LA EUROPA SI STA PREPARANDO PER CONDURRE UNA GUERRA CONTRO LA RUSSIA! http://www.controinformazione.info/singolari-dichiarazioni-del-comandante-della-nato-philip-breedlove-responsabile-delle-forze-nato-in-europa/
=========
AL MINUTO 2:57 https://www.youtube.com/watch?v=Co3HBEHiF7c I TURCHI SI SONO VANTATI DELL'ABBATTIMENTO A TRADIMENTO DEL BOMBARDIERE RUSSO! NATO TÜRKIYE, RUSYA 3 DÜNYA ŞAVAŞ BAŞLATIYOR 2016 HAZIRLANIN NATO Turchia, Russia LANCIA 2016 GUERRA MONDIALE 3 PREPARATI Pubblicato il 04 dic 2015. e questo non è l'unico caso della criminale ideologia islamico nazista che Erdogan ha portato in Turchia alla esaspeazione!
NATO TURKEY vs RUSSIA CHINA 2016 WORLDWAR 3. U.S.A reports: We have nothing to do between Russia and Turkey! That is not our conflict. Turkey allready will stand in Nato after this report. U.S.A has not sent one Tank to Turkey for help.
==========
https://www.youtube.com/watch?v=MzS1QKKLOAo AmorteilFascio SEMPRE 1 ora fa
la TROIkA della mogherini ACCANTO A UN BASTARDO TERRORISTA COME IL MINISTRO DEGLI ESTERI saudita......E HA ANCHE LA FACCIA TOSTA DI DIRE CHE ASSAD E' UN dittatore............PATETICA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
lo sviluppo della democrazia a KIEV e ad ANKARA è qualcosa di inquietante! in TuRchia 1245 persone, sono in carcere: perché sono state accusate di vilipendio contro ERDOGAN art. 299 Codice penale turco, MA QUESTO è UN SISTEMA UTILIZZATO PER ZITTIRE LE OPPOSIZIONI! https://youtu.be/MzS1QKKLOAo
https://www.youtube.com/channel/UCO_9j8OUhSmtSDS5CFGVqbg
QUESTA UE NATO USA NWO SPA FED FMI, è DIVENTATA UNA MINACCIA DA TROPPI PUNTI DI VISTA! DIVORZIO IN VISTA! STOP A SANZIONI PRETESTUOSE E GOLPISTE CONTRO LA RUSSIA!

FOTTITI SODOMA DARWIN GENDER SATANA ROTHSCHILD BUS BILDENBERG NWO SPA FMI! QUESTO TUTTI LO POSSONO CONSTATARE: "TU VUOI VENIRE ALLE MANI CONTRO DI ME: A TUTTI I COSTI!" 03/03/2016. Papa: difendere la vita dalla sua mercificazione e dalle “colonizzazioni ideologiche” “Nel nostro tempo – ha detto - alcuni orientamenti culturali non riconoscono più l’impronta della sapienza divina nelle realtà create e neppure nell’uomo. La natura umana rimane così ridotta a sola materia, plasmabile secondo qualsiasi disegno. La nostra umanità, invece, è unica e tanto preziosa agli occhi di Dio! Per questo, la prima natura da custodire, affinché porti frutto, è la nostra stessa umanità. Dobbiamo darle l’aria pulita della libertà e l’acqua vivificante della verità, proteggerla dai veleni dell’egoismo e della menzogna. Sul terreno della nostra umanità potrà allora sbocciare una grande varietà di virtù”. Il rischio è sempre quello “di chiamare bene il male e male il bene”. Così è vero che oggi ci sono molte istituzioni “impegnate nel servizio alla vita” ma “ci sono anche tante strutture preoccupate più dell’interesse economico che del bene comune”. “La natura umana rimane così ridotta a sola materia, plasmabile secondo qualsiasi disegno. La nostra umanità, invece, è unica e tanto preziosa agli occhi di Dio! Per questo, la prima natura da custodire, affinché porti frutto, è la nostra stessa umanità. Dobbiamo darle l’aria pulita della libertà e l’acqua vivificante della verità, proteggerla dai veleni dell’egoismo e della menzogna”. “Tale condizione non può cambiare né in forza di teorie, né per effetto di riforme sociali o politiche. Solo l’opera dello Spirito Santo può riformare il nostro cuore, se noi collaboriamo”. Parlare di virtù “non è una questione ‘cosmetica’, un abbellimento esteriore” ma “si tratta di sradicare dal cuore i desideri disonesti e di cercare il bene con sincerità. Anche nell’ambito dell’etica della vita le pur necessarie norme, che sanciscono il rispetto delle persone, da sole non bastano a realizzare pienamente il bene dell’uomo. Sono le virtù di chi opera nella promozione della vita l’ultima garanzia che il bene verrà realmente rispettato”. “L’agire buono non è la corretta applicazione del sapere etico, ma presuppone un interesse reale per la persona fragile. I medici e tutti gli operatori sanitari non tralascino mai di coniugare scienza, tecnica e umanità”. http://www.asianews.it/notizie-it/Papa:-difendere-la-vita-dalla-sua-mercificazione-e-dalle-%E2%80%9Ccolonizzazioni-ideologiche%E2%80%9D-36850.html

Ministry of Foreign Affairs of the Russian Federation Lavrov: la Russia non vuole lo scontro né con USA né con UE né con NATO, 03.03.2016, MA PER MOTIVAZIONI INDUSTRIALI, MONETARIE E IDEOLOGICHE: LUCIFERISMO NWO, SONO GLI USA CHE HANNO BISOGNO DI UNA GUERRA MONDIALE, IN TEMPI BREVI: QUINDI NOI DOBBIAMO PREPARARCI TUTTI AD AFFRONTARE QUESTA TRAGEDIA! Mosca non cerca lo scontro né con gli Stati Uniti né con l'Unione Europea né con la NATO, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov. Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/politica/20160303/2202234/Diplomazia-Occidente-geopolitica.html#ixzz41rjdsLrH

NON SOLTANTO LA FINANZA ROTHSCHILD USUROCRATICA SPA FMI: HA BISOGNO DELLA GUERRA MONDIALE: PER SOPRAVVIVERE, MA ANCHE TUTTO L'APPARATO INDUSTRIALE USA HA BISOGNO DELLA GUERRA MONDIALE PER SOPRAVVIVERE A SE STESSO! apparato industriale militare americano. Vale a dire, dell'apparato che di fatto traina l'intero sistema produttivo Usa perché ne rappresenta con l'indotto e la ricerca non meno del 30% del totale. L'apparato che già Dwight Eisenhower e pochi anni fa Colin Powell hanno definito senza mezzi termini un pericolo per la pace e quindi per gli stessi Stati Uniti: http://it.sputniknews.com/mondo/20160303/2206012/corea-del-nord-bomba-idrogeno.html#ixzz41ri2szn1

Perché la bomba H della Corea del Nord. UNA VERITà SULLA COREA DEL NORD CHE NON VI HANNO MAI DETTO! Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/mondo/20160303/2206012/corea-del-nord-bomba-idrogeno.html#ixzz41rfDyVIh

MAOMETTO LA BESTIA DI SATANA! 26/02/2016, CERTO ALLAH è IL DEMONIO! PAKISTAN
Donne cristiane in Pakistan: convertite all’islam e costrette a sposare i rapitori, Tahira, 21 anni, e Reema Bibi, 20, sono state rapite vicino alla loro casa lo scorso dicembre. Uomini musulmani le hanno violentate e costrette a sposarli, per poi tenerle segregate. Sono almeno 1000 le donne che ogni anno vengono convertite con la forza in Pakistan. Se riescono a fuggire, la polizia arresta un loro familiare. Lahore (AsiaNews) – Tahira, 21 anni, e Reema Bibi, 20, sono due ragazze cristiane pakistane. Il 2 dicembre 2015 sono state rapite vicino alla loro casa a Sargodha (Punjab) mentre tornavano insieme dal lavoro. Sono state prelevate da due uomini musulmani, che le hanno violentate e costrette a sposarli, per poi tenerle segregate nella loro casa di Islamabad. A raccontare la loro storia è la British Pakistan Christian Association (Bpca), un gruppo di attivisti che lavora per la libertà religiosa in Pakistan e che lancia l’allarme per le continue violazioni nei confronti delle minoranze, a danno soprattutto delle donne, che non vengono punite dal governo.
Quella dei matrimoni forzati, infatti, è una piaga che da anni affligge il Paese islamico, e che non sembra vicina alla fine. Il caso di Tahira e Reema è emblematico: l’11 febbraio scorso Tahira è riuscita a fuggire, ma il suo “marito” musulmano ha sporto denuncia alla polizia, che ha subito arrestato sei membri della famiglia della ragazza. I parenti sono stati liberati grazie alle pressioni dei gruppi umanitari, ma le autorità hanno intimato alla famiglia di restituire Tahira a suo “marito”. Il Bpca riporta un altro caso simile, avvenuto pochi giorni fa. Una donna cristiana è stata catturata e costretta a sposare il proprietario musulmano della casa dove faceva le pulizie. Dopo essere riuscita a fuggire grazie ad un collega, la polizia ha ordinato alla sua famiglia di consegnarla alle autorità, in caso contrario avrebbero arrestato un parente. Secondo il Movimento per la solidarietà e la pace, almeno 1000 ragazze pakistane sono costrette a sposarsi contro la propria volontà ogni anno. Il numero reale è di certo molto più alto, visto che molti episodi non vengono denunciati. Tutti i casi seguono un schema simile: donne fra i 12 e i 25 anni sono rapite, convertite all’islam, fatte sposare e abusate. Anche se alcuni casi vengono portati in tribunale, i mariti fanno pressioni perché le ragazze dicano di essersi convertite in modo volontario. Spesso le vittime sono vendute come prostitute e immesse nel traffico umano. Alle ragazze che cercano di ribellarsi, viene ricordato che “la pena per gli apostati è la morte”.
Nel novembre del 2015, il ministro pakistano degli Affari religiosi, insieme al Consiglio per l’ideologia islamica, si è opposto a qualunque proposta di legge contro le conversioni forzate. I membri delle minoranze, inoltre sono molto poveri, e questo rende più difficile la loro adeguata rappresentanza politica e il poter ricevere giustizia.
Quello dei matrimoni forzati è solo uno dei tanti aspetti in cui le minoranze religiose ed etniche vengono private dei loro diritti, garantiti invece dalla Costituzione. Il 19 giugno 2014, una sentenza della Corte suprema, grazie al giudice Tassaduq Hussain Jillani, ha riconosciuto le ingiustizie di cui il governo si rende complice. Purtroppo, a questa sentenza non è seguita alcuna azione da parte dei politici pakistani a favore della libertà religiosa e per la salvaguardia dei diritti delle minoranze. L’Asian Human Rights Commission – organizzazione internazionale nata nel 1984 e con base ad Hong Kong – ha chiesto che Tahira e Reema siano restituite alle loro famiglie e che sia iniziata una causa contro i loro rapitori e violentatori.

01/03/2016, CERTO: IL FARISEO USURAIO SPA FED è L'ANTICRISTO PER ECCELLENZA ] L’Anticristo è già tra noi La “guerra mortale contro il cristianesimo” è giunta quasi al termine, poiché i sogni di Nietzsche stanno influenzando e orientando i governi dei paesi cristiani (cioè occidentali) e l’Onu. L’Occidente, con profonde radici cristiane, che si ritiene libero, laico, democratico, istruito, evoluto, popolare, è incamminato, senza forse averne coscienza, sulla via che conduce al nichilismo, alla distruzione della natura umana e alla morte Milano (AsiaNews) - L’Anticristo è il Demonio e tutte le forze del male che si oppongono alla venuta del Regno di Dio e di Cristo negli ultimi giorni, ma anche nella storia dell’uomo (Apocalisse, I e II Lettera di Giovanni, II Lettera di Paolo ai Tessalonicesi). Ma è anche il titolo del libro di Friedrich Nietzsche (1844-1900), che un laico cattolico, Agostino Nobile, ha commentato nel volumetto pubblicato nel luglio 2014: “Anticristo superstar” (Edizioni Segno, Udine – pagg. 120). Agostino Nobile, sposato e padre di due figli, professore di storia della musica, 25 anni fa decise di lasciare l’insegnamento per studiare le culture non cristiane ed è vissuto per dieci anni nel mondo musulmano, indù e buddista, esperienza che ha rafforzato la sua fede cattolica. Nobile vive oggi in Portogallo con la sua famiglia, si dedica agli studi per approfondire la sua fede e ha lavorato fino ad un anno fa come pianista e cantante. Ecco le battute di partenza di “Anticristo superstar”: “Quando anni fa mi capitò di leggere L’Anticristo di Friedrich Nietzsche, pensai di trovarmi di trovarmi di fronte ad un insano di mente. Oggi l’Anticristo è diventato il Referente imprescindibile di tutti i governi occidentali. Se a Friedrich Nietzsche avessero detto che in poco più di cent’anni il suo “Anticristo” sarebbe stato una superstar, l’avrebbe considerata una ridicola provocazione” (il libro di Nietzsche è del 1888) . E continua: “L’Anticristo ha persuaso l’uomo che potrà essere felice solo quando soddisferà liberamente i propri istinti, eliminando il concetto del bene e del male, il concetto del bene e del peccato. Il peccato, si sa, pesa, e l’idea di liberarsene una volta per tutte, oggi più che mai è diventata una vera smania. Nel secolo scorso l’Anticristo ci convinse che “Dio è morto”, per poi eliminare milioni di esseri umani (attraverso le ideologie ispirate a questa convinzione). Oggi ci ha intruppati in una nuova ideologia, per annullare la natura stessa dell’uomo. Nel suo piano muta i metodi, ma il fine è sempre lo stesso: dimostrare a Dio che la sua creatura prediletta è l’essere più idiota del creato”. Il pamphlet di Nobile, di poche pagine ma denso di fatti e di idee e facile da leggere, è tutto un esame storico e attuale di come l’idea centrale di Nietzsche e le altre espressioni seguenti si stanno realizzando. La convinzione basilare di Nietzsche è questa: “Io definisco il cristianesimo l’unica grande maledizione, unica grande intima perversione, unico grande istinto di vendetta, per il quale nessun mezzo è abbastanza velenoso, occulto, sotterraneo, piccino. Io lo definisco: l’unico imperituro marchio di abominio dell’umanità”. Agostino Nobile affronta L'Anticristo a mo' di botta e risposta. Ha estratto dal volume del filosofo tedesco le molte proposte e previsioni che riguardano la “Guerra mortale contro il vizio e il vizio è il cristianesimo” e con una carrellata storica di duemila anni dimostra con riferimenti storici e attuali, come questi sogni di Nietzsche si sono gradualmente realizzati e ancor oggi si stanno realizzando, con l’educazione dei minori, la cultura dominante, i costumi e le leggi che riportano i popoli cristiani a ridiventare pagani. Il capitolo più provocatorio per noi, uomini d’oggi, è quello finale col titolo Anticristo Superstar (che è quello del libro divulgativo), dove Agostino Nobile dimostra che nel nostro tempo la “guerra mortale contro il cristianesimo” è giunta quasi al termine, poiché i sogni di Nietzsche stanno influenzando e orientando i governi dei paesi cristiani (cioè occidentali) e l’Onu con i suoi organismi.
Ecco un solo esempio di questa corrente della cultura e della legislazione che si sta imponendo nel nostro tempo. Noi anziani o persone di mezza età non ce ne accorgiamo, ma la massima autorità mondiale della sanità vuol imporre ai bambini delle scuole aberrazioni di questo. L’Oms dell’Onu (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha diffuso a tutti i governi europei un vademecum per promuovere nelle scuole corsi di sessuologia: “Standard dell’Educazione Sessuale in Europa” (consultabile su Internet), dove tra l’altro si legge: “ai bimbi da 0 a 4 anni gli educatori dovranno trasmettere informazioni sulla masturbazione infantile precoce e scoperta del corpo e dei genitali, mettendoli in grado di esprimere i propri bisogni e desideri, ad esempio nel gioco del “dottore”... Dai 4 ai 6 anni i bambini dovranno essere istruiti sull’amore e le relazioni con persone dello stesso sesso… Con i bambini dai 6 ai 12 anni i maestri terranno lezioni sui cambiamenti del corpo, mestruazione ed eiaculazione, facendo conoscere i diversi metodi contraccettivi. Nella fascia puberale tra i 12 e i 15 anni gli adolescenti dovranno acquisire familiarità col concetto di “pianificazione familiare” e conoscere il difficile impatto della maternità in giovane età, con la consapevolezza di un’assistenza in caso di gravidanze indesiderate e la relativa presa di decisione”. Leggendo questo documento dell’Onu, che suscita sgomento e paura, mi vengono in mente i molti testi di Giovanni Paolo II e di Papa Benedetto su questo tema: “La questione sociale è diventata radicalmente questione antropologica” (Caritas in Veritate, 75), in questo senso: nel secolo scorso il “problema sociale” più grave era l’equa distribuzione della ricchezza e del benessere fra ricchi e poveri; oggi il maggior “problema sociale” è la distruzione della famiglia naturale e il pansessualismo che riducono rapidamente la popolazione mondiale promuovendo l'aborto, il matrimonio fra persone dello stesso sesso, l'eutanasia e l'eugenetica e tante altre aberrazioni, fino alla clonazione di esseri umani, oggi tecnicamente possibile e già sperimentata. Benedetto XVI scrive (Caritas in Veritate, 75): “Non si possono minimizzare gli scenari inquietanti per il futuro dell’uomo e i nuovi potenti strumenti che la “cultura della morte” ha messo nelle mani dell’uomo. Alla diffusa, tragica piaga dell’aborto si potrebbe aggiungere in futuro, che è già abusivamente in atto, una sistematica pianificazione eugenetica delle nascite”. Si giungerebbe così alla meta finale di quanto Nietzsche sognava: “Un mondo abitato e dominato da Superuomini che hanno imposto la loro volontà di potenza agli uomini inferiori, mediocri e comuni”, per cui era necessario “stabilire i valori della società e dello Stato in favore dell’individuo più forte, del Superuomo (l’uomo eletto, geniale, l’artista creatore che vince l’uomo medio) e della superiorità di razza e di cultura” (“Enciclopedia cattolica”, Città del Vaticano 1952). Non meraviglia che Nietzsche, messosi al servizio del nazionalismo tedesco, abbia profondamente influenzato il nazismo e la sua nefasta ideologia! Ma è ancora più scandaloso che il nostro Occidente, con profonde radici cristiane, che si ritiene libero, laico, democratico, istruito, evoluto, popolare, sia incamminato, senza forse averne coscienza, sulla stessa via che conduce al nichilismo, alla distruzione della natura umana e alla morte. Come popolo, abbiamo tolto il Sole di Dio dal nostro orizzonte umano, vogliamo fare a meno di Dio e di Gesù Cristo e non abbiamo più nessuna luce di speranza nel nostro futuro.

La distruzione della Siria secondo il nipote di John Kennedy. come il terrorismo islamico è funzionale al NWO ed alla distruzione della civiltà ebraico cristiana, la ISLAMIZZAZIONE SHARIA DELL'OCCIDENTE E LA DISTRUZIONE DELLA CIVILTà UMANISTICA! IL FRULLATORE SISTEMA TECNOCRATICO MASSONICO REGIME BILDENBERG, RELATIVISTICO E FINANZIARIO DELLA IDENTITà DEI POPOLI: IN FUNZIONE DELLA PECORA GENDER CITTADINA DEL MONDO! 26.02.2016 L’intelligence degli Stati Uniti avrebbe utilizzato i terroristi per tutelare gli interessi petroliferi americani. La decisione degli Stati Uniti di organizzare una campagna per rovesciare il presidente siriano Bashar al Assad, sarebbe motivata in gran parte dal rifiuto di Bashar al-Assad di acconsentire al passaggio sul suolo siriano di un gasdotto che avrebbe portato il gas del Qatar sino in Europa. La pipeline avrebbe dovuto attraversare Arabia Saudita, Giordania, Siria e Turchia. Valore dell'operazione 10mila milioni di dollari. Lo scrive Robert Kennedy Junior, nipote dell'ex presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy, nella rivista Politico. L'infrastruttura avrebbe rafforzato il Qatar, paese che ospita, presso la base di al-Udeid, la sede del comando militare statunitense in Medio Oriente. Il presidente siriano concesse invece lo sviluppo di un gasdotto iraniano. Conseguentemente, le intelligence di Stati Uniti, Qatar, Arabia Saudita e Israele avrebbero cominciato a finanziare l'opposizione siriana per rovesciare il regime di Assad. La CIA infatti, secondo Wikileaks, avrebbe trasferito sei milioni di dollari all'emittente televisiva dell'opposizione siriana Barada TV, con sede a Londra, al fine di preparare il rovesciamento di Assad, che, tra l'altro, ha fornito alla Cia tutte le informazioni sui terroristi dopo gli attacchi dell'11 settembre.
L'intelligence degli Stati Uniti ha così utilizzato i terroristi per tutelare gli interessi petroliferi americani e, a tal fine, il "gruppo criminale petrolifero" dello Stato islamico, conclude Kennedy, sarebbe il risultato di una lunga storia di intervento degli Stati Uniti nella regione, che ha portato alla caduta di diversi regimi in Medio Oriente a partire dalla metà del XX secolo: http://it.sputniknews.com/politica/20160226/2174217/robert-kennedy-junior-petrolio.html#ixzz41rIRKMos

NEW YORK, 3 MAR - Donald Trump e' "una persona falsa, un impostore, un ciarlatano": e' il durissimo attacco che: MASSONE CULTO, ALTO TRADIMENTO: USURA SPA FED, NUVO ORDINE MONDIALE PER LA GLORIA DI LUCIFERO: INVIDIOSO E TRADITORE DEI REPUBBLICANI: ex candidato repubblicano alla Casa Bianca, Mitt Romney si appresta a sferrare contro il tycoon newyorchese in un intervento all'Universita' dello Utha. Secondo le anticipazioni del discorso, per Romney "le politiche di Trump porteranno l'America alla recessione e le sua politica estera renderanno l'America e il mondo meno sicuri".

LA STORIA INFAME DEL NAZISMO GOLPISTA DEL REGIME BILDENBERG USURA SPA BCE FED NATO: CIA CECCHINI E POGROM: CONTRO IL POPOLO SOVRANO! 3 MAR - Sono almeno 9.167 le persone che hanno perso la vita nel conflitto del Donbass dall'inizio dei combattimenti, nell'aprile del 2014, al 15 febbraio di quest'anno: lo sostiene l'Alto Commissariato Onu per i diritti umani in un rapporto presentato oggi a Kiev. I feriti sono in totale 21.044.

stop EURO! piano B per uscire dall'euro! SOPRATTUTTO SOVRANITà MONETARIA! VOGLIAMO I POLITICI A GUIDA DEL SISTEMA BANCARIO! NON POSSIAMO PIù ESSERE GLI OSTAGGI DI PERSONE CHE IL POPOLO NON HA ELETTO! Era difficile difendere gli interessi del popolo Greco peggio di come ha fatto Tspiras. Solo una profonda miopia economica unita ad una opaca strategia politica potevano trasformare l'enorme consenso elettorale che lo aveva portato al governo a gennaio nella vittoria dei paesi creditori suoi avversari solo sei mesi dopo, nonostante un referendum vinto nel mezzo. Rifiutare a priori l'Euroexit e' stata la sua condanna a morte. Convinto, come il PD, che si potesse spezzare il connubio Euro & Austerita', Tsipras ha finito per consegnare il suo paese, vassallo, nelle mani della Germania. Pensare di opporsi all’Euro solo dall’interno presentandosi senza un esplicito piano B di uscita ha infatti finito per privare la Grecia di ogni potere negoziale al tavolo dell’Euro debito. Era dunque chiaro sin dall’inizio che Tsipras si sarebbe schiantato anche se Varoufakis qualche volta ha provato a reagire.  http://www.beppegrillo.it/2015/07/il_pianob_dellitalia_per_uscire_dalleuro.html

http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2016/02/26/luigi-di-maio-a-radio1-il-governo-e-verdinoso/

Vendere armi all'Arabia Saudita è illegale: la UE stronca il Bomba Vendere armi all'Arabia Saudita è illegale. Il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione in cui condanna tutti gli Stati membri che vendono armi all'Arabia Saudita. L'Italia ogni anno fa affari con gli sceicchi vendendo armi per un valore pari a 3,9 miliardi di euro. Le bombe "Made in Italy" verrebbero usate nella sanguinosa guerra civile in Yemen. Più volte il Ministro della Difesa Roberta Pinotti ha dichiarato che "è tutto regolare per quanto riguarda le autorizzazioni. Il governo italiano opera nel rispetto della legge". Così non è. Il voto del Parlamento europeo sbugiarda il governo condannando tutti i Paesi membri - Italia compresa - che "con il continuo rilascio di licenze di vendita di armi all'Arabia Saudita violerebbero la posizione comune 2008/944/PESC".
http://www.beppegrillo.it/2016/03/vendere_armi_allarabia_saudita_e_illegale_la_ue_stronca_il_bomba.html

Synnek1 [WHITE BITCH] [WHO THE FUCK DO YOU THINK YOU ARE?! answer [ HolyJHWHsanto ] [I will not cover myself, with, your corpses now? You sparked my wrath!]@666 IMF CIA 322 synnek1 --> HOW? AFTER 4 YEARS: YOU do not know me yet? is only the fault of the Holy YHWH: If you are still alive! but even his patience has a limit! and I can anticipare: that limit! I will not cover myself, with, your corpses now? You sparked my wrath after!

Il carro armato russo T-90 ha ben resistito a un colpo diretto del missile americano TOW: http://it.sputniknews.com/videoclub/20160303/2201324/carro-armato-t90-siria.html#ixzz41plmGMCQ

il NWO ha rovinato Youtube per cercare di fermare il mio ministero politico universale: ma, cosa youtube poteva dire ai suoi utenti delusi e scontenti in tutto il mondo? ] supermatt135 said: " stop making shit worse youtube! " ] but [ really youtube Master Synnek1 ] said: [ We are MEXICANS. We are Legion. We do not forgive. We do not forget. Expect us. Comprende? THE MEXICANS ARE GONNA FUCK YOU UP!
=======================
JewsxMessiahUniusRei
Abu SHARIA Antar --- No, I'm serious! thou hast walked up, and you have spit, on the blood, innocent Christian martyrs, to defend your Satanism Sharia, in Palestine or elsewhere, That is why I am now going to do hurt against you!
 Abu Antar
You are so mean UniusRei.
 JewsxMessiahUniusRei
#Abu jihad antar, ABOUT: "Wesley Willis-Rock'n 'Roll McDonalds? "You hate the U.S., and, in the meantime you take a salary from, an American university: even -- ANSWER -- I HOPE THAT SOMEONE, WILL KILL you, in THESE 30 DAYS!

Abu Antar ] I am not Muslim, nor Saudi, nor rich. And my last girlfriend chased me, I didn't go after her. Because girls just love me that much. Derp. [ questo maiale di un musulmano sciita: ha finto di essere un cristiano: per anni, poi, io lo ho smascherato! ] MA, QUESTA è LA MIA VERITà: "IO NON faccio distinzioni, TRA i vari PEDOFILI, POLIGAMI, TUTTI GLI ISLAMICI SHARIA PORCI: PERVERTITI SESSUALI, tutti TRA di LORO all'INFERNO!"

i RUSSI vittoriosi nella GUERRA e vittoriosi nella PACE! Siria, ministero Difesa russo: Tregua tiene, Russia garante e mediatore. 03.03.2016 Tenente colonnello German Rudenko: Grazie alla Russia che ha consentito all'esercito siriano di recuperare più territorio ai terroristi
La Russia sta giocando un ruolo importante nella tregua siriana fungendo da garante e mediatore tra gruppi contrapposti. Lo ha detto il capo del gruppo di tregua russo nella provincia di Hama, German Rudenko. "Una tregua nazionale è stata raggiunta grazie al fatto che l'esercito siriano è stato in grado di recuperare più territorio ai terroristi. Questo è diventato possibile grazie alla Russia, che ha esercitato il massimo sforzo con la realizzazione di un progetto che aveva come prospettiva la tregua nazionale in Siria", "ha ammesso Rudenko: http://it.sputniknews.com/politica/20160303/2200910/siria-russia-mediatore-garante.html#ixzz41pXtnoh4

I BASTARDI NON HANNO CONDANNATO Hezbollah PER DIFENDERE ISRAELE! NO! dopo tutti i genocidi di sciiti e cristiani e pulizia etnica che ERDOGAN e SALMAN hanno fatto in Siria? QUESTA CONDANNA, IN QUESTO CONTESTO: FARà PRECIPITARE USA E UE NELL'ABISSO DEL NAZISMO: E NELLA INEVITABILITà DELLA GUERRA MONDIALE! QUESTA è LA DISINTEGRAZIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE E LA DISTRUZIONE DEI DIRITTI UMANI! I DEMONI ormai, CAMMINANO SULLA TERRA! TUNISI, 3 MAR - Il Consiglio dei ministri arabi dell'Interno, riunitosi a Tunisi, ha adottato nel corso della sua 33/a sessione, una risoluzione che classifica il movimento libanese Hezbollah come organizzazione terroristica.
09:54 Agente Israele accoltellato Cisgiordania
09:52 Tunisia: Hezbollah in lista nera

gli USA la devono smettere con questa storia di provocare le guerre, soltanto, per difendere i loro interessi di predazione: economica, finanziaria e commerciale! PERCHé, sotto tutto QUESTO SI SOTTENDE LA: intronizzazione DIVINITà REGNO REGIME DI LUCIFERO massone TALMUD KABBALAH SUL MONDO!

Bush Rothschild Spa FED FMI ] ma questo vostro sacerdote di satana che mi insultava, il 19/06/13, è stato già messo nel vostro bidone di acido solforico? [ MCMXXXlll ha pubblicato un commento: " andrò in Italia, e torturarti figlio di una cagna, Ti porto con una maledizione che la tua famiglia muore in un incidente d'auto, i bet you fuck your kids, your wife i just a stupid bitch, you cocksucking piece of shit fuck italia, lorenzo i hope somebody kills your family, fuck israhell fuck jesus the stupid jew pig, lorenzo italian faggot fuck your dead stupid whore mother

187AUDIOHOSTEM [Stop Lying Around] [Truth: Shall Make You Soar] smettila di venirmi dietro come una troia! SE, TU HAI QUALCOSA DA DIRE, OK! DILLA, OPPURE, TACI PER SEMPRE: TRA LE TUE OSSA MARCIE DEL CIMITERO! stop follow me like a slut! IF, YOU HAVE SOMETHING TO SAY, OK! SAID YOU, OR, STOP SILENT FOREVER: BETWEEN YOUR BONES ROTTEN into your NWO CEMETERY!

1. Mein Kamp, 2. tALMUD kABBALAH; 3. Corano Guerra Santa Jihad? è UN SOLO OLOCAUSTO SHOAH! non capire questa verità teologica, significa dover vedere la Terza guerra mondiale con la disintegrazione di ISraele!

then IhateNewLayout UFuckWithWrongPerson said: "Satan is my friend" /// answer /// THIS IS USA 666 CIA NATO UE!
[ lui è il sacerdote di satana CIA ex- youtube master ] 187AUDIOHOSTEM [XX] You Speak Russian? [Truth: Shall Make You Soar] [Stop Lying Around]
[ lui è il sacerdote di satana CIA tedesco] IvYvYvI 18 minutes ago, said on my page: "DEATH to ISRAEL " "HEIL HITLER" "SATANIC POWER" "XX" -- ANSWER -- WHAT DOES IT MEAN FOR YOU "" XX "" ?
187AUDIOHOSTEM Dear [Google]: [YOU WILL: BOW DOWN!] lui voleva dire: " certo, ti dovrai inchinare anche tu davanti ad Unius REI"

GLI USA PRETENDONO IL DIRITTO DI CONQUISTARE IL MONDO, PER IMPORRE LA LORO IDEOLOGIA FARISEI SPA BANCHE CENTRALI: IL SATANISMO! QUINDI, VOI LO VOLETE CONCEDERE LORO? questa schizofrenia NAZISTA degli USA deve finire! POICHé, LA OPPOSIZIONE ALLA "politica estera, ed agli interessi economici degli Stati Uniti" è UN DIRITTO COSTITUZIONALE: è COME IMPARTIRE LE SANZIONI ALLE FORZE DI OPPOSIZIONE, CHE, HANNO PERSO LE ELEZIONI, TUTTO QUELLO, CHE: ERDOGAN HA FATTO: E STA FACENDO! Obama proroga le sanzioni contro la Russia, 03.03.2016 ( Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha allungato le sanzioni contro la Russia inizialmente introdotte a marzo 2014 a seguito degli eventi in Ucraina, riferisce la Casa Bianca. ) CHE GLI EVENTI IN UCRAINA SONO TUTTO UN DELITTO GOLPE, CONTRO IL DIRITTO INTERNAZIONALE, E CONTRO LA COSTITUZIONE DELLA UCRAINA ... Nel corrispondente decreto presidenziale si osserva che le sanzioni esistenti "dovrebbero restare in vigore dopo il 6 marzo 2016", in quanto le azioni della Russia continuano a rappresentare "una minaccia inusuale e straordinaria alla sicurezza nazionale e alla politica estera degli Stati Uniti." Nel marzo 2014 gli Stati Uniti, contrariati dalle azioni della Russia durante la crisi ucraina, hanno imposto delle sanzioni contro diversi politici russi di alto livello. Tra le altre cose le misure contemplano il divieto di ingresso nel territorio degli Stati Uniti e il congelamento dei beni e delle proprietà: http://it.sputniknews.com/politica/20160303/2200681/USA-Ucraina-geopolitica-Donbass.html#ixzz41pFq4WDs

EMMA BONINO BILDENBERG disse ad una vecchia amica del Partito Radicale, che stava andando a fare EUTANASIA in Svizzera: "che la terra ti sia lieve!".. MA, LEI il massone regime tecnocratico signoraggio bancario: alto tradimento: farisei BILDENBERG, lei avrebbe dovuto dire: "che l'INFERNO ti sia lieve!" .. e perché, tutti i miei nemici non commettono tutti la EUTANASIA in massa: anche loro? e la otterebbero facilmente, per come sono: malati, infelici e depressi!

al Governo Massonico Mondiale di youtube ] IhateNewLyout, quello dei super poteri alieni e satanici nel Nwo, del cazzo: VOODOO: mi disse anni fa: "tu fai tanti canali di youtube; molti di più!" e SE, io LO AVESSI ASCOLTATO? NON MI SAREBBErO BAsTATE PIù VITE, PER METTERE IN ORDINE TUTTI I BLOGGER! ma, questo lavoro mio, di sistemazione dei blogger? presto terminerà! POI, VOI CHE FAreTE, PER ristorare la DIGNITà sconfitta e fallita: di sATANA? Perché, lo sanno tutti, siete voi che avete fallito nel NWO, cioè, POI VOI VI SUICIDATE IN MASSA sull'altare di satana? https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion

Yitzchak Kaduri, said me: "questa è tutta una KABBALAH per Obama OSAMA Sharia nazismo GENDER, al fine di: far cadere ISRAELE nella Merda!"

SALMAN SHARIA GENOCIDIO ERDOGAN ] consolatevi! NELLA PEGGIORE DELLE
IPOTESI? io non vi mangerò mai sull'altare di Satana, anche perché,
lol. ultimamente? io mangio carne molto raramente, sempre più raramente!

le bari militari USA devono essere espulse da tutte le NAZIONI! tutte, le infelici: persone che sono state mangiate dai satanisti della CIA, sull'altare di satana ] e questo è perché, all'inferno ci sono delle persone CHE VANNO VOMITANDO CONTINUAMENTE, IN TESTA A TUTTI! [ 2 MAR - Due anni dopo uno dei più misteriosi disastri aerei, quello del volo Malaysian MH370, scomparso dai radar sull'Oceano Indiano mentre viaggiava lontanissimo dalla sua rotta, un frammento di quel Boeing 777 con a bordo 239 persone potrebbe essere approdato in Africa. E' del tutto compatibile con quel disastro, secondo un primo esame degli esperti, il pezzo di piano di coda trovato spiaggiato sulla costa del Mozambico nel weekend, e che ora è in viaggio per la Malaysia, dove sarà esaminato dai periti. E sarebbe così il secondo frammento di quel disastro dopo quello affiorato la scorsa estate all'isola della Reunion. L'esame del pezzo potrebbe anche offrire qualche esile elemento per stabilire cosa accadde quell'8 marzo del 2014, quando il Boeing 777 con 227 passeggeri e 12 membri di equipaggio, in volo da Kuala Lumpur verso Pechino, secondo le tracce radar deviò dalla sua rotta di circa 180 gradi e iniziò a volare verso l'Oceano Indiano prima che la traccia sparisse.

il tempo è un galantuomo: "io già sento, la puzza decomposizione della tua carogna cadavere!"

KABBALAH SpA FED ha prodotto puttanella, e puttaniere ierodula del NWO ] anche se, dominare l'influsso demoniaco di internet e dei sacerdoti di Satana della CIA A.I., come faccio io? chi potebbe farlo!

KABBALAH ierodula del NWO ] PER NON MANIPOLARE E CORROMPERE L'EQUILIBRIO E L'ORIENTAMENTO: PSICO SESSUALE DEL BAMBINO? BISOGNA ALLONTANARLO DALLA TELEVISIONE E DAI SUOI MESSAGGI SUBLIMINALI! lol. infatti io non guardo la televisione

DArWIN MAOMETTO cancer cure ] se continuate a resistermi? vi riempiro di così tanti tumori, che anche Satana avrà pietà di voi!

GLI OMOSESSUALI SONO DEGLI SVENTURATI! e PER questa analisi, non ci vuole la Bibbia a spingerli tutti all'inferno, ma, è la legge naturale razionale ed universale che li condanna tutti, sul piano razionale e legale, che è perché, lo Stato laico non si può fare il promotore di una qualsiasi perversione sessuale! ECCo perché, l'ISLAM pedofilo e poligamo: deve essere sradicato dal pianeta! ed ECCO PErCHé, i martiri cristiani vengono messi a morte dagli omosessuali GENDER DARWIN, e da tutti i vari pervertiti sessuali maomettani: in ogni parte del mondo! ED ECCO PERCHé IsRAELE, CHE PUò AVERE UNA sua LEGITTIMITITà SOLTANTO NELLA BIBBIA, ISRaELE RISCHIA UNA SHOAH IMMINENTE!

ogni redenzione deve partire dall'amore per gli altri, e dall'amore per se stessi, ECCO PERCHé, IO NON MI PERMETTEREI MAI DI INSULTARE UN OMOSESSUALE! ma, un mio ex-collega 60enne, disse in collegio davanti a tutti: "si è vero, io sono un ricchione!" MA LA SUA ERA STATA UNA MOLTO TARDIVA CONVERSIONE A SODOMA, PERCHé, SE SI HA DIFFICOLTà AD UNA CERTA ETà, A GODERE D'AVANTI? POI, è UN DIRITTO DEL LIBERO ARBITRIO, ANCHE SE LA LEGGE NATURALE TI CONDANNERà, CIOè, DI POTER GODERE DA DIETRO

è una salutare abitudine, quella di iniziare a contarsi! ve la io questa GENDER DArWIN MAOMETTO guerra mondiale nucleare dei pervertiti sessuali pedofili poligani: doppia fica pussy da buco del culo amore fogna!
================
SOLTANTO SAUDITI E CIA POTEVANO CREARE LA GALASSIA JIHADISTA, PER ROVINARE IL MONDO! WASHINGTON - Per il candidato alla nomination repubblicana John Kasich gli Stati Uniti dovrebbero inviare truppe di terra in Libia perche' e' "terreno fertile" per l'Isis.
=====================
SE AVESSE SAPUTO CHE, I SATANA: AIPAC NEOCON, 666 GMOS AGENDA, A.I., USA FED SPA NATO CIA: REGIME MASSONICO BILDENBERG: NWO DATAGATE, SONO I NEMICI DA CUI LA CINA CERCA DI DIFENDERLO? LUI NON SI SAREBBE UCCISO! NEW DELHI - Uno studente tibetano di 16 anni che si era dato fuoco il 29 febbraio nel nord dell'India per protesta contro l'occupazione della Cina e' morto ieri in un ospedale di New Delhi. Lo riferisce un comunicato del Tibetan Youth Congress (Tyc), un gruppo di giovani tibetani in esilio. Il ragazzo, che si chiama Dorje Tsering, si era cosparso di benzina e si era dato fuoco nei pressi di Dehradun, nello stato himalayano dell'Uttarakhand. L'immolazione e' avvenuta davanti alla casa di suo nonno. Prima del gesto aveva detto ai genitori che "sperava che il suo gesto avrebbe contribuito alla causa del Tibet". E' stato soccorso subito e portato all'ospedale ma a causa delle gravi ustioni su oltre il 90% del corpo non e' riuscito a sopravvivere.
==================
https://www.youtube.com/watch?v=BHp_lmDyA2M 1. tu devi essere molto coerente e non devi cedere al peccato! ] 2. se tu cedi al peccato? i sacerdoti di satana della CIA potrebbero ucciderti! 3. CERCA DI SENTIRTI sempre MINACCIATO, e 4. sempre osservato, e 5. tu devi ESSERE MOLTO PRUDENTE! Coltinua a tenere alta la tua fede! tu puoi evangelizzare in https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion dove io esercito il mio ministero politico: io sono la proposta politica del Re di Israele!
https://www.youtube.com/watch?v=BHp_lmDyA2M

qualcuno mi impedisce di parlare con questa persona perché mi ha bloccato il computer! scott12ify ha commentato un canale su YouTube. Condiviso pubblicamente  -  23 set 2015 I encourage everyone to go to http://www.nobelpeaceprizeforcharleston.com and sign the petition! May God bless you! https://plus.google.com/b/100472018494806116471/118323622401914781344/posts
NWO 666 CIA KABBALAH CANNIBALI ] ORA AMMAZZATEMI ANCHE QUESTO AMICO! [ https://youtu.be/BHp_lmDyA2M ] 23rd Psalm  Scott and Clyde 12ify
  NWO 666 CIA KABBALAH CANNIBALI] kill me NOW THIS ONE FRIEND! [Https://youtu.be/BHp_lmDyA2M] 23rd Psalm Scott and Clyde 12ify
   1. you have to be very consistent and you must not give in to sin! ] 2. If you yield to sin? the priests of Satan CIA could kill you! 3. TRY TO FEEL THREATENED always, and 4. always observed , 5. and you must BE VERY CAREFUL! Coltinua to keep up your faith! you can evangelize in https://www.youtube.com/user/YouTube

scott12ify https://www.youtube.com/channel/UCYoHbXznFkuf2mM4tUf6BlA NOT see porn video: Satanists CIA have control of all the computers in the world!
NON vedere video porno: i satanisti della CIA hanno il controllo di tutti i computer del mondo!
=======================
è chiaro: la GALASSIA JIhadista sono i servizi segreti sauditi! ] TUTTO IL GENERE UMANO è MINACCIATO NELLA SUA SOPRAVVIVENZA DAI SHARIA ISLAMICI! [ Hundreds killed in Nigeria attacks. Published: March 4, 2016 by Illia Djadi. Several days of attacks in February’s final days killed hundreds of people and sent thousands fleeting from largely Christian areas of Nigeria’s farming belt. The armed attacks in and around Agatu, in the central Nigerian state of Benue, had features long familiar to Nigerians: ethnic Fulani cattle herders, largely Muslim, moving in on farmers, largely Christian. The long-running land conflict frequently is framed in economic terms, but it also has distinctive religious contours. Survivors quoted by Christian-rights advocates said the attackers specifically targeted Christians and churches and spared Muslims and mosques. The violence broke out 23 Feb. and continued across several villages for several days, culminating 29 Feb. in what witnesses told Nigerian news media was a massacre in Agatu. The killings sparked protests in Nigeria’s capital, Abuja. A week after the attacks began, President Muhammadu Buhari ordered an investigation. World Watch Monitor, A complete assessment of the number of dead and displaced is not available. Early social-media postings by Signal, a news startup in Abuja, reported “scores” dead. An aide to Benue Gov. Samuel Ortom told Agence France-Presse that “hundreds of lives were lost.” The Agatu violence appeared to be worse than the 2010 attacks in Plateau state that killed more than 200 Christians, according to a 2 March email sent to supporters by Emmanuel Ogebe, a Nigerian human-rights lawyer based in Washington, D.C. who specializes in crimes against Nigeria’s Christians.
A Nigerian news organization, Vanguard, quoted a survivor, Ada Ojechi, as saying the fatality  rate was very high but could not put a figure to it because no survivor could take the risk of counting the dead. Ojechi told Vanguard that the promise of Federal military and Benue state police created a false sense of security. Many of the people who fled began to return on Sunday. The next day, the attackers returned. “Our people were caught napping because we relaxed when we heard what we considered the cheering news that the federal government has intervened,” Ojechi was quoted as saying. “Unfortunately, the Fulanis knew we had relaxed and took advantage of us to unleash a terrible massacre on us. As we speak, corpses litter everywhere in the village. I have been trying to reach many of my family members without success. We feel terribly let down by the government that announced a joint security team. We have not seen the security men- be they policemen or military, as I speak.” Nigerian news reports said more than 7,000 people have been internally displaced and are living in camps as a result of the violence. In announcing an investigation, President Buhari said: “The only way to bring an end to the violence once and for all is to look beyond one incident and ascertain exactly what factors are behind the conflicts.”  “There should not be any reason why Nigerians of any group or tongue cannot now reside with one another wherever they find themselves after decades of living together.” In his 2 March email dispatch from Nigeria, Ogebe said the area remained in an “active shooter” situation. In meeting with eight survivors 28 Feb., Ogebe said a Muslim man claimed to have been spared when he was able to recite a verse from the Quran for the attackers. “They claimed they were told that [the Muslim man’s] people did not support Islamic worship. He denied this and showed them his mosque. It was spared but village churches were burnt,” Ogebe wrote. “Yet the US embassy still maintains that this is purely a turf war between farmers and grazers without religious undertones.”
Open Doors, a global charity that provides support to Christians and churches that are under pressure for their faith, ranks Nigeria as the most violent country on Earth for Christians. Boko Haram, the Nigerian Islamist insurgency that has pledged allegiance to the self-proclaimed Islamic State, is responsible for the great majority of anti-Christian violence. But its attacks “also inspire others, thus creating a ripple effect leading to further fanatical movements and violent, more spontaneous mobs,” according to an Open Doors assessment of Nigeria. “Hausa-Fulani herdsmen and settlers have been conducting massive operations over the years as a result of which thousands of Christians have been evicted or killed,” the Open Doors assessment says.
Nigeria ranks No. 12 on the Open Doors World Watch List, which comprises the 50 countries where life as a Christian is most difficult.
================
scott12ify: do not be afraid to live the Gospel! YOU COME TO PUT IN EVANGELIZE into Masonic World Government and satanic youtube] [https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion] are the Pharisees Satanists Freemasons

scott12ify: non avere paura: di vivere il Vangelo! TU VIENI A EVANGELIZZARE IN MESSO al Governo massonico mondiale e satanico di youtube ] [ https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion ] sono i farisei satanisti massoni

Kiev ha affermato che lui vuole 20 anni, per rimuovere tutte le mine che ha messo in Donbass? Adesso mandiamo MERKEL e Mogherini e rimuovere quelle mine!
========================
per non trovarsi in guerra mondiale? è indispensabile: 1. distruggere la NATO, 2. espellere tutte le basi USA dal territorio italiano: 3. uscire dalla UE! ] [ "Il presidente è stato chiaro sul fatto che, a meno che non vi sia uno stringente motivo di sicurezza nazionale, non monitoreremo le comunicazioni di capi di Stato e di governo dei nostri amici e alleati. Come già detto in precedenza, non conduciamo alcuna attività di sorveglianza di intelligence a meno che non vi sia una specifica e valida ragione di sicurezza nazionale. E ciò si applica a cittadini ordinari come a leader mondiali", sono le parole pronunciate all'ANSA dal portavoce del dipartimento di Stato Mark Toner. Sono dichiarazioni arroganti e prive di rispetto, non serve nemmeno conoscere il linguaggio diplomatico per capirlo, ma come possono gli USA affermare che hanno intercettato il Capo del governo italiano e molti altri capi di governo e di Stato per tutelare la loro sicurezza nazionale, con questi presupposti tutti sono un potenziale pericolo, anche gli amici, pertanto tutto è concesso in virtù della sicurezza. Credere che uomini come Silvio Berlusconi e Benjamin Netanyahu o ancora Nicolas Sarkozy ed Angela Merkel siano dei pericoli per la sicurezza americana fa alquanto sorridere, probabilmente gli "amici" di oltreoceano avrebbero fatto più bella figura a dire: scusate, ci volevamo fare i fatti vostri per motivi di interesse strategico, abbiamo sbagliato e non accadrà più.
Ancor più grave la seconda motivazione adotta:  "Gli Stati Uniti e l'Italia godono di una lunga amicizia basata sui nostri valori condivisi e su una storia di cooperazione nel portare avanti interessi comuni in tutto il globo. In quanto alleati e partner, continueremo a lavorare a stretto contatto con l'Italia per proteggere la sicurezza collettiva dei nostri due Paesi e dei nostri cittadini", ha concluso il portavoce del dipartimento di Stato Toner.
Vogliamo scherzare? Gli Stati Uniti ci stanno dicendo, siamo amici, non vi dovete preoccupare perché facciamo anche il vostro bene, anche quando vi manchiamo di rispetto in questo modo scandaloso. Implicitamente ci danno anche degli incapaci, come se fossimo il figlio scemo che non sa badare e a sé stresso, ma che ha trovato la mamma adottiva buona che lo tutela anche a sua insaputa e contro la sua volontà. Mi spiace ma più che una mamma gli Stati Uniti oggi sono la matrigna arrogante ed impertinente del mondo, che sempre più i figli ripudiano. Le telefonate tra l'allora premier Silvio Berlusconi e i suoi collaboratori, ma anche conversazioni dirette con leader politici come Benjamin Netanyahu venivano monitorate dallo Special Collection Service (Scs), unità speciale dell'Nsa che opera sotto copertura diplomatica. E' quanto emerge dai nuovi file di Wikileaks e questo deve essere inaccettabile per il nostro Paese quanto per Israele e per qualsiasi altra nazione che veda violata la riservatezza dei propri leader e la propria sovranità nazionale, non siamo sotto tutoraggio di nessuno: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160226/2170194/usa-politica-intelligence-sicurezza-wikileaks-berlusconi.html#ixzz41wi4QlMH

666 CIA IHateNEWLAYOUT SpA FED FMI agenda talmud, SAID: "I Work with King Saudi Arabia back old days" ANSWER [ IHateNEWLAYOUT voodoo cannibal, ie babilon tower, god owl, marduk, new NWO-IMF, IE, your ally islamist 666 satan Allah Mecca kaaba criminal Obama Al Quaeda? ie caliphate worldwide imperialism, for dhimmi?

666 CIA 187AUDIOHOSTEM said; [ Axis Of God ] [ Live Life ] [Toronto And Montreal] [ I Love Pork...Yummy ] answer [ TUTTO COME HA DETTO LA BIBBIA DI SATANA ] ok! VOI DOVETE DIFENDERE L'ONORE DI SATANA! MA, IO DIFENDERò L'ONORE DI DIO JHWH, IL VIVENTE DI ISRAELE!
=========
GAY e rappresentanti del PD hanno sempre violato la mia libertà di insegnamento nella scuola ITALIANA: perché così ha deciso l'Ufficio Scuola della Curia! la Bibbia condanna la omosessualità, e chi condanna la Bibbia, dalla Bibbia sarà condannato! Scegli il tuo esercito, perché l'ora della battaglia si avvicina! VOI AVETE TRADITO ED IO VI DISTRUGGERò! il fuoco dell'IRA di Dio saggerà la onestà dei vostri pensieri!
=============
maledetti CIA NATO BILDENBERG, farisei massoni NWO SPA FMI ] è un mese che combatto, per rendere produttivo questo: LENOVO ideaPad FLEX14D con: installazioni, formattazioni, software di manutenzione, ecc.. Partizioni nascoste che non riesco a rimuovere, ecc.. ho perso giornate intere, per risolvere con la lentezza di firefox, e poiché, semplicemente, mi sono semplicemente lamentato con LENOVO? senza fare niente? in tempo reale, immediatamente, la velocità di connessione si è ripristinata! NO! NON SI è RIPRISTINATA ANCORA, IL SERVER DI BLOGGER CON QUESTO COMPUTER è SEMPRE LENTO!
===================
il loro Dio FARISEO ha deciso così: SCALIA è stato ucciso dai sacerdoti di satana, che lo hanno soffocato nel suo letto con il cuscino ed hanno stirato le lenzuala che non avevano una sola piega! ] [ Per la prima volta in dieci anni Clarence Thomas ha aperto bocca durante una sessione della Corte Suprema. Il giudice conservatore nero, celebre per aver fatto praticamente sempre scena muta durante le riunioni dei "togati", ha interrogato ripetutamente la rappresentante del Dipartimento della giustizia durante l'esame di un caso che potrebbe portare a nuovi limiti a quanto la legge federale può fare per impedire a persone condannate per violenza domestica di possedere armi da fuoco. L'improvvisa "loquacità" di Thomas ha fatto seguito alla morte, due settimane fa, del collega e amico Antonin Scalia, scomparso improvvidamente durante un week end di caccia in Texas. Thomas per sette anni si era seduto accanto a lui sul podio della Corte. Il giudice nero, scelto da George Bush padre, aveva finora giustificato il suo ostinato silenzio in aula affermando che a lui bastava leggere gli atti legali presentati dalle parti alla Corte: nessun bisogno dunque di interrogare gli avvocati.
============
certo: l'eucarista non fa di me un vero cannibale, perché, il Corpo di Gesù CRISTO: pur essedo vero corpo fisico? tuttavia, è sempre il Verbo di Dio, che è prevalentmente: mistico e spirituale divino.
===========
Saudi Arabia having imperialist project ] [ trivellare il nostro territorio alla ricerca di idrocarburi non aumenterà l'inquinamento, perché, il consumo di idrocarduri non dipende dalle trivellazioni, MA, ANZI, DIPENDERE DAL PETROLIO ESTERO islamico, CI RENDEREBBE ANCORA PIù POVERI e vulnerabili, quindi, sempre PIù DIPENDENTI DALLE DIDATURE ISLAMICHE sharia, CHE HANNO L'UNICO dogma: teocratico imperilistico PROGETTO DI FAGOCITARCI! nazismo sharia dichiara, in termini politici, che la distruzione disintegrazione del nostro mondo occidentale: è soltanto questione di tempo!
[09:39, 5/3/2016] +39 320 570 8054: Evitare le nostre trivellazioni, rappresenterà un ulteriore suicidio.. perché impoverirci economicamente significa perdere la possibilita di poterci difendere
[09:43, 5/3/2016] +39 320 570 8054: noi siamo già in guerra contro i nostri amici (la Russia) per favorire i nostri nemici assassini la sharia LEGA ARABA! Perché così hanno deciso in USA i Farisei massoni delle SpA Banche CENTRALI! noi stiamo camminando sopra un abisso
=======
Sembra che nella loro ONNIPOTENZA satanica, i farisei si divertino a cristianizzare la RUSSIA, per provare piacere a disintegrarla! LA RUSSIA RISORGENDO DAL SATANISMO COMUNISTA: sta diventando quello che tutti noi avremmo dovuto essere: una civiltà umanistica e cristiana, che, il fariseo banchiere massone tecnocrato Regime Bildenberg, usuraio GENDER ideologia: SpA Banche CEntrali: ci ha distrutto per sempre! Sembra che nella loro ONNIPOTENZA satanica, i farisei si divertino a cristianizzare la RUSSIA, per provare piacere a disintegrarla!
======
NON C'è PIù UNA SPERANZA UMANA? NO! NON ESISTE PIù! SIAMO TUTTI NELLE MANI DI DIO! NON possiamo sconfiggere l'apparato industriale militare USA, NEANCHE SE DISTRUGGESSIMO CON ARMI ATOMICHE OGNI FORMA DI VITA SULLA SUPERFICIE DEL PIANETA, PERCHé, USA HANNO SEGRETE E SATANICHE CITTà SOTTERRANEE: DA CUI POSSONO SEMPRE USCIRE MIGLIAIA DI MIGLIAIA DI DRONI AD A.I.! che l'apparato industriale militare USA: è stato studiato per stritolare i popoli del mondo, attraverso, la guerra, ED IN QUESTO MODO PER AUTOALIMENTARSI! Quindi li dobbiamo conquistare culturalmente: dobbiamo rivendicare la nostra sovranità monetaria, contro il sistema massonico SPA BANCHE CENTRALI, che proprio quell'apparato industriale e militare difenderà! NON C'è PIù UNA SPERANZA UMANA? NO! NON ESISTE PIù!
======
c'era una volta la democrazia occidentale! ] SATANISTI FARISEI MASSONI REGIME BILDENBERG SPA BANCHE CENTRALI: DOCET! Europa presto verrà soffocata nel sangue! [ ANKARA, 5 MAR - Usando cannoni ad acqua e gas lacrimogeni la polizia ha fatto irruzione ieri sera nella sede del giornale 'Zaman', dopo che un tribunale ha deciso di commissariare il gruppo editoriale che controlla il quotidiano d'opposizione più diffuso della Turchia. La polizia ha disperso i manifestanti che si erano radunati al di fuori della sede di Istanbul del giornale, per poi rompere un cancello ed entrare nell'edificio per scortare all'interno i manager nominati dal tribunale e cacciare i dipendenti del quotidiano. L'accusa rivolta al gruppo editoriale Feza è di "propaganda terroristica" a favore del presunto "Stato parallelo" creato dal magnate e imam Gulen, ex alleato diventato poi nemico giurato del presidente turco Erdogan. 5 MAR - "Una pagina nera per la storia della democrazia". Così il direttore di Zaman, Abdulhamit Bilici, ha commentato l'irruzione della polizia nella sede del giornale d'opposizione ieri sera. Nonostante le forze dell'ordine abbiano fatto evacuare con la forza giornalisti e impiegati presenti nella redazione, sul sito del quotidiano commissariato da un tribunale è stata pubblicata la cronaca dell'irruzione con immagini che mostrano l'uso di gas lacrimogeni e cannoni ad acqua per disperdere i manifestanti radunati fuori dalla redazione. "La polizia non ci ha fatto accedere alla nostra redazione. E' dispotismo puro!", ha twittato Sevgi Akarcesme, direttore della versione online del quotidiano Today Zaman. "Il governo turco ha sequestrato una delle ultime voci critiche della Turchia... E' la fine della democrazia", ha commentato il giornalista Emre Soncan sul social dove l'hashtag #Zaman Daily sta diventando uno dei più popolari. "Un esercito di polizia dentro Zaman", ha twittato un altro giornalista.
======================
la situazione è così drammatica, che, quando qualcuno, cercherà di difendere la NOSTRA società dalla INVASIONE TERRORISMO sharia, verrà scambiato lui,  per un terrorista: proprio LUI, e non SARà CONSIDERATO un patriota! ED INFATTI, NOI NON ABBIAMO PIù UNA PATRIA: I FARISEI usurai SPA BANCHE CENTRALI MASSONI CI HANNO DISTRUTTO LA PATRIA: la Patria è andata perduta per sempre!

lo Stato è un Fariseo Banchiere Massone, perché, 1. prima ti riempie di tasse, per pagare il denaro, e poi, 2. ti fa perdere il lavoro, 3. poi, ti sottrae anche la casa che tu stai pagando con mutuo ipotecario!
======================
Synnek1, 187AUDIOHOSTEM satanista della CIA, ha dichiarato: [ I pluck Chickens ] "La resistenza è inutile!"- RISPOSTA - ma persone che hanno fede in Dio? potrebbe non mollare mai! 666 CIA, cannibal, google, youtube DATAGATE, MICRO-CHIP, IMF FED NWO, 322, 187AUDIOHOSTEM 9 minutes ago [God watches Over Me] - ANSWER - MUST be true! in fact, on your skull bone skeleton? is not one single hair left alive -- ANSWER -- DEVE essere proprio vero! infatti, sul tuo cranio osso scheletro? non è rimasto vivo, neanche un pelo!

sacerdote di satana USA CIA NWO ] 187AUDIOHOSTEM said Dear [NSA]: [Hear No Evil] [Stop Spying On Me] significa "sentire spiare non è sbagliato"
sacerdote di satana italiano ] TheVArious7  said "ohai"
===================
è INDISPENSABILE: BISOGNA TOGLIERE IL POTERE POLITICO A TUTTI I MUSULMANI! Islam oltre ad essere una religione criminale, è anche un regime politico nazista: strutturale ed inestinguibile ideologia imperialista per lo sterminio del genere umano! è INDISPENSABILE: BISOGNA TOGLIERE IL POTERE POLITICO A TUTTI I MUSULMANI!
==============
SONO I MALEDETTI SATANISTI MASSONI FARISEI REGIME BILDENBERG SPA BANCHE CENTRALI! La politica di USA e UE ha portato all'escalation in Medio Oriente, 04.03.2016 ( La Russia è preoccupata dalle posizioni della UE e degli USA, le cui politiche irresponsabili hanno determinato la situazione peggiore tra quelle possibili in Medio Oriente, ha dichiarato il vice ministro degli Esteri russo Alexey Meshkov. "In questo contesto suscita preoccupazione la posizione dei Paesi leader in Europa e degli Stati Uniti, le cui politiche irresponsabili hanno in gran parte determinato lo sviluppo della situazione nella regione del Medio Oriente nello scenario peggiore," — ha detto il politico, intervenendo al convegno "Giornate della sicurezza dell'OSCE: rafforzamento del legame tra la risposta nazionale e regionale nell'ambito della migrazione e sicurezza" a Roma. Il testo del suo discorso è stato pubblicato sul sito del ministero degli Esteri russo. Secondo Meshkov, "se nelle loro politiche in Medio Oriente e nel Mediterraneo gli europei erano principalmente sulla scia di Washington o per lo meno agivano insieme, ora si trovano faccia a faccia con le conseguenze delle loro azioni."
"Allo stesso tempo sul punto di scivolare nel baratro della crisi migratoria, non hanno ancora preso una decisione comune per uscire dalla situazione creata dalle proprie mani," — ha osservato il vice ministro degli Esteri: http://it.sputniknews.com/politica/20160304/2210436/Russia-Diplomazia-geopolitica-Occidente.html#ixzz41xexUFB1

QUESTI TERRORISTI DELLA NATO CIA USA UE REGIME BILDENBERG sPa FMI, MERKEL PRAVY SECTOR? LORO SALTANO IN ARIA, COME TROIE, SULLE LORO STESSE MINE! OSCE: veicolo dell'esercito di Kiev saltato in aria su una mina nel Donbass. 04.03.2016, Una macchina con a bordo gli uomini delle forze di sicurezza ucraine è saltata in aria su una mina dell'esercito ucraino nei pressi del centro Mirnaya Dolina nel Donbass, segnala l'ufficio stampa della missione dell'OSCE in Ucraina: http://it.sputniknews.com/mondo/20160304/2213473/incidente-esplosione-Donetsk-DNR.html#ixzz41xeKLxt6
========
IHateNEWLAYOUT 666 CIA said: Satan eat a hearts ] ANSWER [ E CERTAMENTE: proprio queste sono le vostre credenziali ]

LA CONNIVENZA DELLA NATO CON ERDOGAN E I SALAFITI SAUDITI è ALTO TRADIMENTO! Turchia: folla a giornale anti-Erdogan, Human rights watch, 'censura scandalosa, giorni bui per stampa' 04 marzo 2016  ISTANBUL, Una folla di sostenitori e giornalisti si è riunita questo pomeriggio davanti alla redazione del quotidiano Zaman, nel quartiere di Bahcelievler a Istanbul, dopo la decisione di un tribunale locale di porre sotto amministrazione controllata il gruppo editoriale che lo controlla per i suoi legami con il magnate e imam Fethullah Gulen, ex alleato poi diventato nemico giurato del presidente Recep Tayyip Erdogan. Nelle immagini mostrate dalle tv turche si vede anche l'ingresso chiuso con delle catene, forse nell'attesa di un possibile intervento delle forze dell'ordine, analogamente a quanto avvenuto alla vigilia delle elezioni del primo novembre in occasione del sequestro del gruppo editoriale Ipek, anch'esso per legami con Gulen. Intanto arrivano le prime reazioni alla decisione, definita "scandalosa" da Emma Sinclair-Webb di Human Rights Watch, che parla di "censura" e "giorni bui in Turchia" per la stampa. ] LA CONNIVENZA DELLA NATO CON ERDOGAN E I SALAFITI SAUDITI è ALTO TRADIMENTO! [ Russia accusa: da Turchia arrivano ogni giorno in Siria camion di armi per i terroristi, 04.03.2016 Colonne di camion carichi di armi praticamente ogni giorno partono dalla Turchia verso la Siria, raggiungendo le aree controllate dai terroristi di Al-Nusra e Ahrar al-Sham, ha detto ai giornalisti oggi il tenente generale Sergey Kuralenko, direttore del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria. "Praticamente tutto il giorno dal territorio della Turchia attraversano il confine colonne di mezzi pesanti con equipaggiamenti ed armi diretti esclusivamente nelle aree sotto il controllo dei gruppi terroristici di Al-Nusra e Ahrar al-Sham," — Kuralenko detto, segnala RIA Novosti.
Secondo Kuralenko, "le prove di questo sostegno palese dei terroristi in Siria da parte della Turchia sono state ottenute proprio ieri dalla troupe del canale russo Russia Today": http://it.sputniknews.com/mondo/20160304/2213346/Terrorismo-Al-Nusra.html#ixzz41xdQ94xj

IL GRUPPO DI Farisei Massoni SCONOSCIUTI SONO GLI AZIONISTI delle SpA BANCHE CENTRALI, CHE HANNO PRESO PER IL COLLO, TUTTI I POPOLI DEL MONDO COME SI PUò PRENDERE PER IL COLLO UNA GALLINA! 5 MAR - Il futuro economico della Gran Bretagna "sarà più radioso" fuori dall'Unione europea. Con questa affermazione il direttore generale delle Camere di Commercio britanniche ha messo un'ipoteca sul suo di futuro. John Longworth infatti è stato sospeso dal suo incarico per aver apertamente sostenuto la Brexit, una posizione che nel mondo del business britannico non è affatto condivisa. Dopo un'attenta analisi, ha dichiarato Longworth giovedì nell'annuale conferenza a Londra delle camere di commercio, "sono arrivato alla conclusione che per il Regno Unito sarebbe meglio uscire dall'Ue". Tanto è bastato per far convocare alle Camere di commercio una riunione d'emergenza il giorno dopo e per far sospendere "temporaneamente" il direttore. Longworth ha anche attaccato l'Unione europea per la sua "incapacità di realizzare riforme significative" e messo in guardia il premier David Cameron su "un accordo che dipende dalla buona volontà di un gruppo di sconosciuti".

Azarov: Poroshenko e Yatsenyuk hanno devastato l’Ucraina ] certo, con i loro complici: Obama Merkel e i loro mandanti Bush e Rothschild [ 05.03.2016 L’ex primo ministro ucraino Mykola Azarov crede che Poroshenko e Yatsenyuk, in attesa della costante iniezione di liquidità da parte del FMI e seguendo sconsideratamente tutti i suoi ordini, hanno distrutto l'economia dell’Ucraina. L'attuale amministrazione ucraina ha indebolito e saccheggiato il paese, e adesso ci vorranno decenni per il suo recupero. Lo ha affermato l'ex primo ministro ucraino Mykola Azarov in un'intervista al quotidiano austriaco Der Standard. «Poroshenko e Yatseniuk sono dei cleptomani. Il loro obbediente osservanza di tutti gli ordini del FMI ha svolto un ruolo negativo. In due anni di attaccamento ai consigli del FMI, l'Ucraina ha perso il 34% del PIL, mentre i redditi degli ucraini sono calati di un terzo. L'economia è sull'orlo del collasso. Le azioni di Poroshenko e Yatsenyuk si sono rivelate devastanti per l'Ucraina», ha notato Azarov. L'America e l'Unione Europea hanno ottenuto la frattura del paese, al quale dovranno versare dai 20 ai 30 miliardi all'anno, ha sottolineato Azarov: http://it.sputniknews.com/mondo/20160305/2214012/azarov-poroshenko-yatsenyuk.html#ixzz421NfnEKG
=====================
05/03/2016, per la gloria dei salafiti sauditi wahhabiti! VATICANO – YEMEN. Papa: Il massacro delle suore di Madre Teresa, un atto diabolico e insensato. In un messaggio a firma del Segretario di Stato, Francesco esprime “shock” e “profondo dolore” per la morte di quattro Missionarie della Carità e altre 12 persone, uccise in una casa per anziani di Aden. “In nome di Dio, chiedo a tutte le parti di rinunciare alla violenza e rinnovare l’impegno per il popolo dello Yemen”. Città del Vaticano (AsiaNews) – Papa Francesco è “sconvolto e profondamente addolorato” per il “massacro inutile e senza senso” di quattro Missionarie della Carità e di 12 civili, uccisi ieri in un raid in una casa per anziani di Aden. Lo scrive il card. Pietro Parolin, Segretario di Stato, in un messaggio pubblicato poco fa. Francesco chiede “in nome di Dio” a tutti coloro che sono coinvolti nella guerra in corso in Yemen di deporre le armi e intraprendere la strada del dialogo. L’uccisione delle suore è un atto “diabolico e insensato”. Di seguito il testo completo del messaggio, traduzione in italiano a cura di AsiaNews.
“Sua Santità papa Francesco è rimasto sconvolto e profondamente addolorato nell’apprendere dell’uccisione di quattro Missionarie della Carità e di altre 12 persone in una casa per anziani di Aden. Il papa assicura la sua preghiera per i defunti e la sua vicinanza spirituale alle loro famiglie e a tutti coloro che sono stati colpiti da questo atto di violenza diabolica e insensata. Prega che questo massacro inutile risvegli le coscienze e porti a un cambiamento del cuore, ispirando tutte le parti in causa a deporre le armi e intraprendere il sentiero del dialogo. In nome di Dio, chiede a tutti coloro che sono coinvolti nel conflitto in corso di rinunciare alla violenza e rinnovare il proprio impegno per il popolo dello Yemen, in modo particolare per i più bisognosi, che le Sorelle e i loro aiutanti cercavano di servire. Su tutti coloro che soffrono per questa violenza, il Santo Padre invoca la benedizione di Dio e in modo particolare estende alle Missionarie della Carità la sua preghiera, simpatia e solidarietà”. Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato 
04/03/2016 14:30:00 INDIA – YEMEN
Card. Gracias: Testimoni dell’amore di Cristo le suore di Madre Teresa uccise in Yemen
Il commosso ricordo dell’arcivescovo di Mumbai per le quattro religiose uccise oggi insieme a 10 civili in un raid compiuto “per motivi religiosi” da uomini armati ad Aden. Esse hanno svolto fino alla fine il compito delle Missionarie della Carità: spegnere la sete di Cristo attraverso il servizio agli ultimi. In serata, adorazione eucaristica e preghiera per p. Tom Uzhunnalil, sacerdote salesiano rapito nell’attacco.
25/09/2005 VATICANO
Papa all'Angelus: "Imitate madre Teresa, esempio di carità operosa e non di rado eroica"
09/02/2010 INDIA
Missionarie della Carità: “Nel malato, il volto di Cristo”
La testimonianza di una missionaria tedesca, che da 50 anni lavora in un lebbrosario di Calcutta. Aborto ed eutanasia sono le minacce peggiori alla società umana: cercano di sradicare dall’uomo l’immagine di Dio.
29/08/2006 India
Kolkata, il 96mo anniversario della nascita di Madre Teresa
Nella casa madre delle Missionarie della Carità una folla ha ricordato il messaggio di amore e servizio lasciato dalla religiosa.
06/07/2006 India
Andra Pradesh, il governo fermi la \"campagna di odio anti-cristiano"
Il presidente dell'All India Catholic Union scrive alla Commissione nazionale per le minoranze ed al governo centrale per chiedere una revisione costituzionale delle leggi statali e per intervenire contro la persecuzione lanciata dai fondamentalisti indù.
=======================
tutto per la Gloria di: SALMAN ed ERDOGAN sauditi sharia salafiti wahhabiti! 04/03/2016, Sciiti non ATTACCANO A MORTE I CRISTIANI! YEMEN, Vicario dell'Arabia: Uccise per motivi religiosi le suore di Madre Teresa in Yemen. Ad AsiaNews mons. Paul Hinder parla di “segnale chiaro” e di attacco che “ha a che fare con la religione”. Sequestrato il sacerdote che viveva nella struttura, la superiora è riuscita a salvarsi riparandosi in un nascondiglio. Nel raid morte quattro religiose e dieci civili. Per il Vicario "hanno sacrificato la loro vita seguendo il proprio carisma". Sanaa (AsiaNews) - Stamattina alle 8.30 "persone in uniforme hanno fatto irruzione nel compound dove vivono le missionarie della Carità e hanno ucciso il guardiano e tutti gli impiegati che si sono frapposti sul loro cammino. Poi hanno raggiunto le suore e hanno aperto il fuoco, quattro sono morte e una di loro è riuscita a nascondersi e si è salvata. Ora è in un posto sicuro”. È un racconto drammatico quello che fa AsiaNews mons. Paul Hinder, vicario apostolico dell’Arabia meridionale, sull’assalto “per motivi religiosi” di questa mattina al convento delle Suore Missionarie della Carità ad Aden, città nel sud dello Yemen. Le vittime sono suor Anselm, dell’India, suor Marguerite del Rwanda, suor Judit del Kenya e suore Reginette originaria del Rwanda. Si è invece salvata la superiora, che è riuscita a rifugiarsi in un nascondiglio. Gli assalitori avrebbero inoltre sequestrato padre Tom Uzhunnalil, un sacerdote salesiano che viveva nella struttura, il quale al momento dell’assalto “era nella cappella a pregare”. Le vittime totali sono 14: quattro religiose e dieci laici, impiegati della comunità che accoglieva anziani e disabili. Per mons. Hinder il “segnale è chiaro: si tratta di un qualcosa che ha a che fare con la religione”. “Noi sapevamo che la situazione era difficile - prosegue il prelato - e che le suore [già in passato oggetto di attacchi mirati] correvano un certo rischio”. Tuttavia, aggiunge, “avevano deciso di rimanere qualsiasi cosa capitasse, perché questo fa parte della loro spiritualità. Del resto era chiaro che “la zona non era sicura”, anche se non vi erano state particolari avvisaglie ed “è difficile avere notizie”. Nel luglio del 1998 altre tre suore dell'ordine delle Missionarie della Carità fondato da Madre Teresa di Calcutta vennero uccise sempre in Yemen da un uomo armato mentre uscivano dall'ospedale della città di Hodeida. Le autorità di Sana'a dissero all'epoca che l'aggressore era uno ''squilibrato saudita''. Due delle missionarie uccise, suor Lilia e suor Anneta, erano di nazionalità indiana, mentre la terza, suor Michelle, era originaria delle Filippine. Dal gennaio dello scorso anno la nazione del Golfo è teatro di un sanguinoso conflitto interno che vede opposte la leadership sunnita, sostenuta dall’Arabia Saudita, e i ribelli sciiti Houthi, vicini all’Iran. Nel mese di marzo, i sauditi a capo di una coalizione hanno lanciato raid aerei contro i ribelli nel tentativo di liberare la capitale Sana’a e riconsegnare il Paese al presidente (prima in esilio, poi rientrato) Abdu Rabu Mansour Hadi. Per l’Arabia Saudita gli Houthi, alleati alle forze fedeli all’ex presidente Ali Abdullah Saleh, sono sostenute sul piano militare dall’Iran; un’accusa che Teheran respinge al mittente con sdegno. Nel Paese sono inoltre attivi gruppi estremisti legati ad al Qaeda e milizie jihadiste legate allo Stato islamico, che hanno contribuito ad aumentare la spirale di violenza e terrore.
================
  Il presidente Usa: Demonio Barack OSAMA BINLADEN SHARIA e quello afgano Ashraf Ghani sharia, hanno quindi manifestato l'intenzione di cogliere le occasioni del summit 666 Nato a Varsavia e delle riunione ministeriale ospitata dall'Ue a Bruxelles come forum per riaffermare il sostegno internazionale per IL REGNO DI SATANA: così stabilita' e pace di LUCIFERO finalmente saranno in Afghanistan.
non è che io me la predo contro Obama, perché dare botte: ad GENDER? è come picchiare una donna! no! io sono arrabbiato contro: Biden e Bush, perché sono loro i sacerdoti di satana, e se voi chiedete a Kerry? lui dirà che io ho ragione!
==================
è una intimidazione per le indagini di Giulio Regeni?  I poliziotti che abitano nell'appartamento sono del "Dipartimento indagini", precisa la fonte. Esplosione distrugge 6 auto al Cairo, Davanti ad appartamento poliziotti e centro culturale Oman
===========
Rapporto segreto NATO: se IL DIAVOLO MENTISSE TUTTE LE VOLTE? PERDEREBBE DI CREDIBILITà! ] [ Rapporto segreto NATO:  i russi in Siria hanno superato le forze dell'Alleanza, 05.03.2016 Anche se gli USA hanno pubblicamente criticato le operazioni di Mosca in Siria, i dati dei centri di ricerca americani dimostrano che le forze aeree russe agiscono professionalmente e con precisione. La NATO ha inviato in Siria molti più velivoli di Mosca, ma l'operazione russa segna un risultato molto più elevato grazie alle eccellenti capacità dei piloti e la potenza delle attrezzature militari. Lo riporta la rivista tedesca Focus, citando un rapporto segreto dell'organizzazione. Nel documento si parla dei 40 caccia russi di stanza a Latakia che effettuano fino a 75 decolli al giorno, effettuando ogni volta «attacchi precisi ed efficaci» alle posizioni del Daesh. In più le forze della NATO, che contano complessivamente 180 aerei da combattimento, distruggono al giorno solo 20 obiettivi. In Siria, la Russia impiega i più moderni mezzi tecnici: per esempio, Mosca ha inviato a Latakia quattro Su-35, che, secondo gli esperti, sono superiori alla maggior parte dei velivoli di produzione occidentale. Inoltre, nei suoi calcoli, Mosca utilizza le informazioni della ricognizione aerea siriana e i dati dei servizi speciali russi che informano regolarmente sugli obiettivi strategicamente importanti — viene comunicato nel documento. Gli analisti dell'Alleanza evidenziano che proprio l'operazione russa ha costretto i terroristi del Daesh a fuggire dai territori occupati e porre fine alla spietata «prova di forza». «Anche se i politici occidentali parlano regolarmente di attacchi russi sui ribelli e di numerose vittime tra i civili, nel rapporto non si fa alcuna menzione di civili colpiti dagli attacchi aerei russi», sottolinea il Focus: http://it.sputniknews.com/mondo/20160305/2214410/rapporto-segreto-nato-siria.html#ixzz422UFL2NS

USA ammettono che i guerriglieri in Siria hanno ricevuto armi dalla Turchia, ERDOGAN IL TERRORISTA, E MERKEL L'ANTICRISTO!  ] [  «In sostanza, il capo dell'ufficio del Dipartimento di Stato John Kirby ha ammesso la possibilità che i terroristi in Siria ricevano armi e munizioni dal territorio della Turchia, notando che il confine tra i due paesi non è ancora ‘sotto chiave'», ha notato Klintsevich. Secondo il senatore, questa «calma e distaccata» reazione alle informazioni del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria «non è del tutto adeguata alla situazione». «Le forniture a catena di armi ai terroristi da parte della Turchia, sono state confermate e documentate, questo è probabilmente il primo momento critico della tregua siriana», ha detto Klintsevich. Secondo lui, «la Russia si aspetta che gli USA, essendo insieme a noi promotori e garanti della tregua, continueranno a svolgere questo loro ruolo». L'accordo sulla cessazione delle ostilità è stato raggiunto il 22 febbraio nel corso delle consultazioni tra Russia e USA. Il regime di tregua vigente in Siria è entrato ufficialmente in vigore alle 00;00 (ora di Damasco) del 27 febbraio. La cessazione delle ostilità non è valida per le organizzazioni terroristiche Daesh e al-Nusra e gli altri gruppi terroristici riconosciuti dal Consiglio di Sicurezza dell'ONU: http://it.sputniknews.com/mondo/20160305/2217937/armi-terroristi-siria-turchia.html#ixzz422bsAzWt

NON SOLTANTO: QUESTA DELLA TURCHIA, è UNA GRAVE VIOLAZIONE DELLA TREGUA, MA è ANCHE UNA PROVOCAZIONE CONTRO LA RUSSIA: LA MERKEL ANTICRISTO, PIANGERà PER LA MORTE DEL SUO DEFUNTO MARITO ERDOGAN: NEL CIMITERO DELLA NATO, TRA GLI SCHELETRI DELLA CIA: E TUTTI I VOSTRI MORTI E STRAMORTI ALL'INFERNO! Siria: la Turchia continua a violare la tregua. 05.03.2016 Il Centro russo per la riconciliazione in Siria sostiene che i carri armati turchi hanno bombardato la città Dikmetash nella provincia di Idlib. Questa non è la prima segnalazione di una violazione della tregua da parte della Turchia. Il territorio della Siria è stato attaccato da parte delle forze armate turche, scrive il bollettino informativo del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria. Il testo è stato pubblicato sabato sul sito internet del ministero della Difesa russo. «Ancora una volta il territorio della Siria è stato attaccato dalle forze armate turche. Alle ore 16.00 del 4 Marzo 2016 dalla zona del centro abitato di Akchabaglar, i carri armati turchi hanno bombardato la città Dikmetash (provincia di Idlib.)», si legge nel comunicato. In precedenza, Stato Maggiore siriano e le formazioni curde hanno informato il Centro russo per la riconciliazione del proseguimento dei bombardamenti dal territorio della Turchia. La Russia considera il bombardamento della Siria come una provocazione. Il ministero degli Esteri turco nega di aver bombardato le posizioni dei curdi in Siria dopo l'annuncio della tregua, dicendo che gli attacchi sono diretti solo contro gli obiettivi del Daesh: http://it.sputniknews.com/mondo/20160305/2218385/turchia-violazione-tregua-siria.html#ixzz4242Ctuja
======
Pubblicato il 01 mar 2016. - Lavrov: " DEVE ESSERE SigillaTO il confine turco - siriano: LA NATO NE PORTERà TUTTA LA PUZZA DI ZOLFO! "
==============
Zbigniew Brzezinski: Ex Consigliere per la sicurezza nazionale ] [ DICONO CHE TU SEI UN BANCHIERE CHE VUOLE DISTRUGGERE RUSSIA E CINA PER FAR TRIONFARE IL CULTO DI LUCIFERO MONDIALE! ] tu vieni a difendere il tuo onore su queta pagina! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
==================
webster tarple dice che Il burattinaio di obama è (Zbigniew Brzezinski ) cioè tutti i banchieri che: Zbigniew Brzezinski lui rappresenta! https://youtu.be/GO07mienCr8 il loro obiettivo è mettere le nazioni contro Cina e Russia, e scatenare un primo attacco nucleare dalla Polonia con missili tattici!  cose pazze!
====================
ovviamente, io condivido la loro decisione al 100%, anche se, questa loro posizione, non è farina del loro sacco, Erdogan e Salman sharia ISIS Califfato sultanato Allah kbar? loro dicono tutto quello che si deve fare, e come deve essere fatto: in previsione della islamizzazione della Europa! IL CAPPIO DELLA FORCA CHE GLI ISLAMICI STANNO PREPARANDO? SARà IMPLACABILE! Tripoli avverte: non vogliamo militari stranieri. Il ministro degli Esteri del governo di Tripoli, Aly Abuzaakouk, ha detto che il suo governo non accetterà mai alcun intervento militare in Libia ammantato sotto qualsiasi 'scusa'.
se non farete condannare la sharia a livello mondiale? SARETE TUTTI SGOZZATI COME CAPRONI!
=======================
AUGURO OGNI FELICITà NEL MATRIMONIO A QUESTO BOIA usuraio fariseo: SpA Banche Centrali il nemico: più spietato del REGNO di Dio JHWH holy in ISRAELE! Lui ha detto: "ad Hillary Clinton NWO lucifero? non abbocca più nessuno!" ma, si sa? chi ama i soldi? non sarà mai felice in amore! Rupert Murdoch e Jerry Hall si sono sposati a Londra. Michael Caine, Lloyd Weber e Rebekah Brooks tra gli invitati
=====================
LA NATO DICA CHIARAMENTE CHE TIPO DI SATANA DEMONIO LUCIFERO SPA FMI NWO VUOLE ESSERE! La Grecia intercetta una nave turca carica di armi e munizioni per Daesh in Libano, 06.03.2016, I guardia coste greci hanno intercettato ieri una nave turca al largo dell’isola di Creta ed hanno proceduto al sequestro di un carico di armi, munizioni ed esplosivo contenuto in sei containers che erano destinati in Libano. Sono stati arrestati tutti i componenti dell’equipaggio: 6 siriani, 4 indiani ed un libanese. La nave proveniva dalla Turchia ed in particolare era salpata dal porto di Izmir dove aveva imbarcato il carico. Secondo il portavoce della polizia greca la nave è stata costretta ad attraccare al porto greco di la Canea, nell'Ovest dell'Isola di Creta dove le autorità greche hanno effettuato un attento controllo del carico. Un episodio apparentemente minore che in realtà dimostra fin dove si spinge la macchinazione turca in Medio Oriente. Secondo il giornale Al Akhbar, l'operazione con cui è stato intercettata questa nave ricorda un altro antecedente, quello della nave Lutfullah 2, che fu intercettata dall'Esercito libanese nel 2012. Questa nave portava a bordo decine di tonnellate di armamenti provenienti dalla Libia con destinazione al porto di Tripoli, nel Nord del Libano. Questa regione libanese conta con parecchi seguaci del Daesh e del Fronte al Nusra. L'invio di questa nave potrebbe essere opera dei servizi di intelligence turchi che stanno collaborando con i sauditi nell'obiettivo di destabilizzare il Libano. I turchi ed i sauditi stanno operando sulla regione nord del Libano al fine di consolidare la posizione del partito islamista libanese Yamaat Islamiya. L'obiettivo sarebbe quello di svincolarlo dalla corrente Futuro, diretta da Saad Hariri e mettere questo partito in antagonismo con Hezbollah. Questo consentirebbe ai sauditi e turchi di assicurarsi un insediamento confessionale in Libano per attaccare e destabilizzare il paese sulla base di un conflitto confessionale contro sciiti, drusi e cristiani, visto che anche questi ultimi appoggiano Hezbollah, considerato l'unico difensore della sicurezza delle comunità cristiane e druse dagli attacchi degli integralisti. Nota: La Turchia, in alleanza con l'Arabia Saudita, sta cercando di aprire un nuove fronte in Libano per colpire le forze di Hezbollah, alleate della Siria, che hanno il loro quartire generale a Beirut, nella zona sciita.Il piano turco saudita si basa sulla possibilità di effettuare attacchi terroristici mediante cellule del Daesh e di Al Nusra, fatte infiltrare in Libano e reclutate nei campi profughi presenti nel paese.
Un grosso attentato a Beirut era già avvenuto tre mesi fa ed aveva colpito il quartiere sciita di „Bourj al-Barajne", nella periferia della capitale libanese, con un bilancio di 40 morti e 105 feriti. Il quartiere viene considerato una roccaforte del movimento Hezbollah ed era apparsa chiara l'intenzione del gruppo terrorista di assestare un colpo agli Hezbollah, che sono considerati i peggiori nemici dei miliziani salafiti. Da allora si sono verificati altri fatti e vari tentativi di infiltrazione alla frontiera libanese siriana che sono stati però sempre bloccati dagli Hezbollah che vigilano attentamente sui passi montuosi che mettono in comunicazione il Libano con la vicina Siria. Gli Hezbollah svolgono un ruolo chiave nella guerra siriana con il loro appoggio alle operazioni militari dell'Esercito siriano con cui operano fianco a fianco ed attualmente sono sotto le dipendenze del comando unificato Russo-siriano-Iraniano che coordina le operazioni militari in Siria. Si calcola che in Siria vi siano almeno 5.000 combattenti di Hezbollah. L' Iran sostiene militarmente e logisticamente il movimento sciita libanese ed ultimamente ha fornito una serie di armi avanzate fra cui i nuovi missili iraniani di tipo "Fateh", con una gittata di 250-350 chilometri, capaci di trasportare testate da 500 kg. Oltre all'arsenale di razzi, Hezbollah avrebbe acquisito anche avanzati sistemi di difesa anti-aerea e anti-navale dalla e/o attraverso la Siria, e avrebbe accresciuto i suoi armamenti anti-carro e anti-blindati. Ilpotenziale di Hezbollah è risultato talmente fortificato da preoccupare notevolmente anche le autorità militari di Israele. Risulta che ci sia un accordo segreto fra Israele, Arabia Saudita e Turchia per attaccare il Libano con le stesse tecniche di sobillazione utilizzate in Siria, attraverso azioni di sabotaggio e di terrorismo contro obiettivi civili ed istituzionali del paese per poi spacciare tale azioni (con la complicità dei media occidentali) come una "insurrezione popolare" ed avere quindi il pretesto di un intervento armato. Il ruolo chiave sarebbe esercitato (come in Siria) dai gruppi terroristi jihadisti e mercenari arruolati ed addestrati in Arabia Saudita e Turchia. Alla Turchia, per la sua vicinanza alle coste libanesi, sarebbe assegnato il compito di rifornire di armi ed esplosivi i gruppi terrroristi. Questo spiega l'interesse delle autorità turche di far entrare via mare nel paese carichi di armi ed esplosivi destinati alle cellule dei terroristi già presenti nel paese.
Non è escluso che il contraccolpi negativi subiti dalla Turchia in Siria, per causa dell'intervento russo e con la perdita delle postazioni ad Aleppo e Latakia, abbiano spinto Erdogan alla decisione di aprire un altro fronte ad Ovest della Siria per cercare di colpire alle spalle la coalizione Siria-Iran-Hezbollah: http://it.sputniknews.com/mondo/20160306/2219835/grecia-intercetta-nave-turca-carica--armi-munizioni-per-daesh-in-libano.html#ixzz426wnjdxQ

Benjamin Netanyahu ] Iran ha un DISPERATO bisogno di distruggere lo STATO MASSONICO di ISRAELE e questo è anche il nostro intento! Quindi, senza la collaborazione dell'IRAN? tu non potrai mai riunire tutte le TRIBù di ISRAELE in Arabia SAUDITA!

Benjamin Netanyahu ] è CON IL CAZZO CHE, NOI FAREMO IL REGNO DI ISRAELE, SE, TU NON ESCI SUBITO DA QUESTA BRUTTA STORIA! E, TU DEVI DICHIARARE, CHE, ISRAELE è NEUTRALE, tu dillo, SU TUTTI I MEDIA! PERCHé, SOLTANTO IL REGNO DI ISRAELE POTREBBE SALVARE TUTTO IL GENERE UMANO DALLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CON I SUOI 5MILIaRDI di MORTI! Se TU FAI IL FAZIOSO? TU NON POTRAI, MAI PIù VEDERE RITORNARE TUTTE LE DISPERSE TRIBù DI ISRAELE! [ Risulta che ci sia un accordo segreto fra Israele, Arabia Saudita e Turchia per attaccare il Libano con le stesse tecniche di sobillazione utilizzate in Siria, attraverso azioni di sabotaggio e di terrorismo contro obiettivi civili ed istituzionali del paese per poi spacciare tale azioni (con la complicità dei media occidentali) come una "insurrezione popolare" ed avere quindi il pretesto di un intervento armato. Il ruolo chiave sarebbe esercitato (come in Siria) dai gruppi terroristi jihadisti e mercenari arruolati ed addestrati in Arabia Saudita e Turchia. Alla Turchia, per la sua vicinanza alle coste libanesi, sarebbe assegnato il compito di rifornire di armi ed esplosivi i gruppi terrroristi. Questo spiega l'interesse delle autorità turche di far entrare via mare nel paese carichi di armi ed esplosivi destinati alle cellule dei terroristi già presenti nel paese: http://it.sputniknews.com/mondo/20160306/2219835/grecia-intercetta-nave-turca-carica--armi-munizioni-per-daesh-in-libano.html#ixzz4271NqW6V

I disastri del governo tra reversibilità e cessioni di sovranità. Il 21 marzo 2015, i Ministri degli Esteri di Italia e Francia hanno concluso un clamoroso accordo che prevede la cessione di enormi porzioni di territorio marittimo a nord della Sardegna. Gli incontri bilaterali erano iniziati nel 2006 con Prodi e si sono svolti nel completo segreto dei media e del Parlamento. A farlo venire alla luce è stata la vicenda dei pescatori sardi e liguri, fermati dalle autorità francesi per sconfinamento marittimo, i quali ora si lamentano di aver perso una zona redditizia per la loro attività ittica. Per il Parlamento italiano l’accordo però non è ancora entrato in vigore, perché non ancora ratificato. Ma intanto in Commissione si discute per mettere mano alle pensioni di reversibilità. http://www.controinformazione.info/category/sovranita/

secondo il diritto internazionale: la TURCHIA si avvia da sola: a sotenere uno scontro militare contro la RUSSIA, perché la sua aggressione militare è palese e reiterata: TUTTI I PRESUPPOSTI DI QUESTA GUERRA? SI STANNO PER COMPIERE! .. E LA RUSSIA? NON PUò PERDERE QUESTA OCCASIONE PER DIRE: "MENO UNO!" ] [ Autorità Crimea segnalano istruttori militari della Turchia in Ucraina. 06.03.2016(Nella regione di Kherson stanno cercando di creare un campo per l'addestramento di mercenari, ha detto il vice premier del governo della penisola Ruslan Balbek. Secondo il politico, sono accolti dai leader del Mejlis (organo di gestione dei tartari della Crimea, controllato da forze filo-Kiev e antirusse).
Il vice premier del governo della Crimea Ruslan Balbek ha segnalato che nella regione ucraina di Kherson sono presenti appositamente istruttori militari turchi con il compito di addestrare i mercenari per le operazioni di combattimento. "Abbiamo informazioni attendibili, secondo cui nella regione ucraina di Kherson sia presente un numeroso gruppo di istruttori militari turchi. Oggi stanno cercando di creare un campo per l'addestramento di mercenari per combattere in terreno aperto o per la guerriglia urbana", — ha detto Balbek a RIA Novosti. Secondo il vice primo ministro, sono accolti dai leader del Mejlis dei tartari della Crimea. "L'obiettivo è quello di creare unità di combattimento sotto il diretto controllo del Majlis," — ha rilevato Balbek. Secondo il politico, oggi la regione di Kherson è di fatto diventata "un polo attrattivo dell terrorismo internazionale". "Si trovano estremisti turchi, militanti dei "Lupi Grigi", combattenti che hanno preso parte alla guerra in Siria dalla parte del Daesh e ai colpi di stato in Egitto e Libia, così come i fondamentalisti islamici indipendentisti del Caucaso, che sono ricercati dalla giustizia russa", ritiene Balbek.
Secondo il vice premier, le forze turche in Ucraina tramano alle spalle delle autorità ucraine, dal momento che sono interessate alla destabilizzazione della situazione politica.
"Date le attuali collusioni del Majlis con gli oligarchi ucraini caduti in disgrazia, tra cui Igor Kolomoisky, è possibile che i mercenari possano essere impiegati contro le autorità ucraine per l'organizzazione di una nuova Maidan e di un nuovo colpo di stato," — ha riferito all'agenzia di stampa russa Balbek: http://it.sputniknews.com/mondo/20160306/2218700/Maidan-Kiev-tartari-oligarchi-terrorismo-Kherson.html#ixzz4279hqNln
 OK! DOPO TUTTO: GUERRA TURCHIA RUSSIA? NON è LA PRIMA GUERRA, MA, CERTAMENTE, SARà L'ULTIMA, DICO SE QUALCUNO HA CONSAPEVOLEZZA DI COSA SIGNIFICA IL PERICOLO ISLAMICO, SENZA DIETROLOGIE AGGHICCIANTI DI LIBRI DI STORIA, MA, LA STORIA SI RIPETE!  
09:45 Autorità Crimea segnalano istruttori militari della Turchia in Ucraina
    19:00 Siria: la Turchia continua a violare la tregua
    18:06 La debolezza di Erdogan
    17:07 Donbass: sabotaggio ucraino fa saltare la diffusione radio televisiva nella RPD
    16:19 Afghanistan: oltre 25 terroristi eliminati in un giorno
Ucraina, Mar Nero: Poroshenko ordina di rafforzare l'esercito al confine con la Crimea
Turchia fornirà aiuti agli organizzatori del blocco della Crimea
Tartari di Crimea voltano spalle all’Ucraina
Ankara: l’Alto commissariato ONU per i diritti umani deve occuparsi della Crimea
======================
DOPO AVERE DILANIATO LA SIRIA, CON IL TERRORISMO, ORA ERDOGAN RICATTA LA EUROPA PER FARSI PAGARE: LE TANGENTI! MA, IL DESTINO DELLA EUROPA è COMUNQUE SEGNATO, PERCHé ERDOGAN COMUNQUE, NON HA VERA INTENZIONE DI FERMARE I PROFUGHI! “Ankara sfrutta gli uomini dei campi profughi in Turchia per gli attacchi in Siria”
 06.03.2016( Molti uomini che hanno combattuto contro i curdi avevano documenti d'identificazione dei campi profughi, ha detto il rappresentante del Partito Democratico del Popolo Mehmet Yuksel. Ha osservato che né ai curdi né all'opposizione viene permesso di visitare questi campi. Il rappresentante del Partito Democratico del Popolo Mehmet Yuksel ha dichiarato che il governo turco sfrutta gli uomini dei campi profughi per compiere operazioni contro i curdi in Siria, in particolare nell'attacco alla città di Tel Abyad avvenuto la scorsa settimana nel pieno della tregua. In un'intervista con "Sputnik", Yuksel ha notato che molti uomini che hanno combattuto contro i curdi avevano documenti d'identificazione dei campi profughi turchi. Nessuno, né i curdi, né gli altri partiti di opposizione, è autorizzato a visitare i campi profughi, nonostante le numerose richieste. "Significa che avviene qualcosa in questi campi profughi. Non solo i curdi, ma anche gli altri partiti d'opposizione turchi non possono visitare questi centri," — ha detto Yuksel. Secondo il politico, i gruppi radicali, compresi i militanti del Daesh, hanno accesso a questi campi profughi. "I gruppi radicali e il Daesh hanno libertà d'accesso a questi campi, molti di coloro che hanno combattuto contro i curdi avevano documenti dei campi profughi," — ha evidenziato Yuksel. Ha inoltre contestato le dichiarazioni di Ankara, secondo cui nell'attacco da parte dei gruppi jihadisti contro Tel Abyad condotta dalla Turchia avrebbero preso parte uomini dei villaggi di confine. "La Turchia ha dichiarato che gli uomini provenivano da qualche villaggio. Ma non ci sono villaggi, c'è solo una base militare turca e blocchi stradali. Ankara ha inoltre dichiarato che i combattenti venivano dal sud, ma in questo caso avrebbero dovuto percorrere 40 chilometri per attaccare. Abbiamo ricevuto informazioni secondo cui è plausibile che la Turchia abbia reclutato uomini dai campi profughi, li abbia armati e costretto ad attaccare"- ha detto il rappresentante del Partito Democratico del Popolo. Il Partito Democratico del Popolo è una forza politica di sinistra che difende attivamente i diritti delle minoranze nazionali in Turchia, in particolare la popolazione curda. Il partito ha superato con successo la barriera del 10% durante le elezioni parlamentari del 2015, conquistando 80 seggi nel Parlamento: http://it.sputniknews.com/mondo/20160306/2218878/Terrorismo-Curdi-Daesh.html#ixzz427Ey1m3W

la UE DEVE RISPETTARE gli accordi, ed impedire la realizzazionE, di basi NATO, oltre, il muro di BERLINO: CIOè IN TUTTI I PAESE EX-REPUBBLICHE SOVIETICHE! gli agenti della CIA attaccheranno con armi atomiche tattiche la RUSSIA, e noi verremo disintegrati per colpa loro! PERCHé NOI NON ABBIAMO UN CONTROLLO politico DELLE ATTIVITà DELLA CIA nella NATO!
per colpa dei salafiti sauditi wahhabiti, sharia imperialismo galassia jihadista, cioè, i complici dei sacerdoti di satana della CIA nella NATO, SpA Rothschild FMI, il truffatore ladro: del signoraggio bancario, che, farisei hanno schiavizzato tutti i popoli del mondo? Allah è diventato il nome del tuo topo nell'INFERNO! e certo, arriverà il tempo che, andrete all'INFERNO a conoscere questo topo: anche voi, e poi, tutti diranno: "cazzo! Unius REI aveva ragione!" si ma state attenti questo topo, morde come un cane!
Benjamin Netanyahu ] no, io sono innocente! LO SANNO TUTTI CHE, PER ANNI PRIMA CHE, I MAOMETTANI sharia il nazismo: morte a tutti gli infedeli dhimmi, loro MI FACESSERO ARRABBIARE: SERIAMENTE? per me Allah era sinonimo di JHWH, ma, per colpa di ottomano sultanato Erdogna la vergogna? ora, non potrà mai più essere così! ANCHE PERCHé JHWH VUOLE AVERE SENTIMENTALI RELAZIONI DI AMORE, ED ALLAH HA DETTO A MAOMETTO DI FARE IL PORCONE

Benjamin Netanyahu ] TI SEI MAI SPIEGATO, PERCHé, CIA 666 SPA Gender, Bildenberg: regime massonico, Anticristo Merkel, OBAMA CAMERON, Mogherini, FMI NWO HANNO ORDINATO DI FARE, COSì, TANTI FILMINI PORNOGRAFICI nella NATO? Per islamizzare l'Occidente, ovviamente, sai che belle orgie vengono fuori con: 4 mogliettine adolescenti e non? è chiaro che, con tutta quella pornografia, poi, è naturale: che: tutti desiderano diventare islamici! MA CHI VUOI CHE SI METTE AD ASCOLTARCI DOPO AVERE VISTO UN FILMINO PORNOGRAFICO... io incomincio a preoccuparmi seriamente, anche, di quel bravo ragazzo di PAPA FRANCESCO!

Benjamin Netanyahu ] cazzo! alla tua età? tu non dovresti essere così ancora tanto ingenuo!
Benjamin Netanyahu ] dopotutto si tratta, sempre, di una grande famiglia di pervertiti sessuali! [ ma, chi avrebbe mai pensato che, Allah doveva essere così porcone? anche il meteorite lunare spematozzo, è conservato, custodito ed adorato gelosamente, dentro alla Vagina pecora di una bambina troia di nove anni, alla Mecca Caaba. ecco perché, tutti vanno dicendo: "è uno spematozzo cieco, l'ovulo e' stato fecondato ma il bimbo non si è formato!" MA QUESTA è ANCHE UNA RAZIONALE SPIEGAZIONE, DEL PERCHé, I SAUDITI SONO ALLEATI DEGLI AMERICANI GENDER, tutti i SACERDOTI di SATANA NELLA CIA! ... dopotutto si tratta, sempre, di una grande famiglia di pervertiti sessuali!


non dico, che, 1. la LEGA ARABA deve prendere la strada della democrazia massonica, o, che 2. deve fare lo stato secolare: NO, NIENTE DI TUTTO QUESTO! la LEGA ARABA deve fare: lo Stato laico, POI, abolire la Sharia, e ripristinare tutti i diritti umani UNIVERSALI ONU del 1948, poi, abolire pedofilia e poligamia! CONTRARIAMENTE, NON CI POTRà ESSERE UN FUTURO MUSULMANO, IN QUESTO PIANETA, SARANNO SPAZzATI VIA, COME I NAZISTI! ROTHSCHILD 666 BUSH NWO, non hanno tanta paura, che, io possa salvare, LA VITA DI QUEL BUCO DI CULO Israele, CHE, COSì PICCOLO E CASTRATO, NON CREA UN PROBLEMA A NESSUNO, quanto, FARISEI SATANISTI BILDENBERG, hanno PAURISSIMA, che, io possa salvare LA VITA A TUTTA la LEGA ARABA! ] MA, IO HO L'ISTINTO DI NOé, IO DEVO TENTARE DI SALVARE CHIUNQUE! TEL AVIV, 8 SET - Hamas ha accusato il presidente palestinese Abu Mazen di voler sabotare la riconciliazione nazionale. Il portavoce della fazione islamica Fawzi Barhum - citato da Ynet - ha attaccato il capo dell'Autorita' nazionale palestinese che ieri ha detto di non voler più accettare un governo parallelo di Hamas a Gaza, che impedisce il lavoro di quello d'unità nazionale concordato ad aprile. Abu Mazen - secondo Barhum - "distrugge la riconciliazione" e parla a nome "di americani e israeliani". https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussioneretico ipocrita, Muftì Egitto, condanna Isis, non è Islam. MA, LUI DIMENTICA, CHE, NON SOLTANTO TUTTA LA LEGA ARABA, SI è FORMATA ALLO STESSO MODO, MA, CHE, TUTT'ORA, SI MANTIENE GRAZIE ALLO STEssO TERRORE DELLA SHARIA. lui dimentica il numero dei copti che vengono uccisi in Egitto ogni anno, le rAgzze cristiane rapite, stuprate e costrette a sposare un musulmano racchione, mentre, i ragazzi cristiani non potrebbero mai sposare una ragazza musulmana, e la lista dei crimini e degli orrori della società egiziana è troppo lunga! HANNO ANCHE I COMMERCIANTI DI SCHIAVI CRISTIANI, NEL SINAI, ED UN DEPOSITO DI ORGANI UMANI CRISTIANI, GRATUITI, ECC... INFATTI, CON ISIS, hanno la stessa sharia in comune! i MUSULMANI CERCANO DI IMITARE LA IPOCRISIA DEI FARISEI, MA, IL LORO SATANISMO è DI LIVELLO INFERIORE! SE, NON VENGONO A INSEGNAMENTI DI GESù DI BETLEMME CON CUORE PURO? SE, NON DIVENTANO IL BENE? poi, c'è sempre un predatore più grande che, mangia il predatore più piccolo! ] [ Massima autorità religiosa sunnita rilancia anatema su jihadisti, iL CAIRO, 8 SETtembre Le azioni dello Stato islamico, comprese le profanazioni di mausolei sacri e tombe dei profeti, "non hanno nulla a che fare con l'Islam o ogni altra religione.  Lo ha detto il Gran Mufti d'Egitto, Chawqi Allam, in un nuovo attacco delle massime autorità religiose musulmane sunnite all'Isis.
Maometto Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA?  TU SEI MALATO! COME IL TUO FALSO PROFETA MANIACO? TU SEI PIENO DI DEMONI! ADESSO STUPRATE PURE LE VECCHIE, DI 70 ANNI, IL BORDELLO POLIGAMIA PRIVATO? NON TI BASTA PIù! ] Orrore Burundi, stuprate e uccise tre suore missionarie italiane. Tutte e tre sono state violentate, una decapitata. Bernardetta Boggian, Olga Raschietti, Lucia Pulici, le tre suore italiane uccise in Burundi (foto: ANSA) FOTO
Bernardetta Boggian, Olga Raschietti, Lucia Pulici, le tre suore italiane uccise in Burundi. 08 settembre 2014. [ ]  VIDEO: Uccise 3 suore italiane in Burundi (ANSA)Video Uccise 3 suore italiane in Burundi.  FOTORACCONTO Una foto di suor Bernardetta Boggian, una delle tre suore italiane uccise in Burundi (ANSA) Fotoracconto Olga, Lucia e Bernadetta, le suore uccise
Suor Bernardetta Boggian, una delle tre suore italiane uccise barbaramente in Burundi, è stata decapitata. Lo ha detto all'agenzia France Presse il vice direttore generale della polizia burundese Godefroid Bizimana raccontando altri dettagli raccapriccianti sulla fine delle tre religiose. "Tutte e tre sono state violentate", ha affermato. Sono morte in Burundi, nel cuore di quell'Africa a cui avevano dedicato la vita da missionarie per aiutare gli ultimi nel nome del Vangelo. Tre missionarie saveriane italiane  - due sono venete - sono state uccise nelle scorse ore nel loro convento, nella località di Kamenge, in quello che appare essere stato un tentativo di rapina, forse di un balordo, finito nel sangue. Sono suor Lucia Pulici, lombarda, e suor Olga Raschietti e suor Bernardetta Boggian, venete. A riferirlo alla agenzia missionaria Misna - come si legge sul suo sito Internet - è padre Mario Pulcini, superiore dei missionari saveriani in Burundi che definisce la morte delle tre religiose "un episodio del tutto inaspettato, un enorme dolore...". Le prime due suore Olga Raschietti e Lucia Pulici - si legge ancora - sono state ritrovate ieri nel pomeriggio, la terza, la scorsa notte. A diffondere per prima la notizia é stata la Diocesi di Parma, Diocesi di appartenenza delle religiose, attraverso il suo sito internet. "Ancora oscure", si legge sul sito, le circostanze esatte e la dinamica dell'accaduto. Anche se, in base alle prime informazioni raccolte dalle fonti ecclesiastiche, "sembra che il duplice omicidio sia il tragico esito di una rapina da parte di una persona squilibrata". Suor Luci Pulici e  suor Olga Raschietti sarebbero state sgozzate, ha detto un alto funzionario della polizia locale che ha voluto conservare l'anonimato. Il sindaco di Kamenge, Damien Baseka, la località dove si trova il convento delle saveriane, ha da parte sua dichiarato che le due suore sono state uccise "selvaggiamente". Immediata poi la conferma della Farnesina, accompagna da un messaggio di cordoglio del ministro Federica Mogherini, futuro alto rappresentante dell'Ue per la politica estera. Mentre il vescovo di Parma, monsignor Enrico Solmi, ha affiancato alle condoglianze un invito alla preghiera. "A nome di tutta la Chiesa di Parma - si legge ancora sul sito ufficiale della Diocesi della città emiliana - il vescovo Enrico Solmi ha espresso la vicinanza e il cordoglio alla Congregazione delle Missionarie Saveriane e ai familiari delle due sorelle affidandole, nella preghiera, al Signore della Vita". Invitando "i cristiani di Parma alla preghiera", monsignor Solmi ha poi rivolto agli uomini e alle donne di buona volontà un appello "al raccoglimento e all'omaggio verso persone umili, forti, che erano votate al bene di tutti". Quanto alla Farnesina, il ministro Mogherini, in una nota diffusa in nottata, ha sottolineato che "l'uccisione di suor Lucia Pulici e suor Olga Raschietti nel loro convento di Kamenge è un grande dolore". "A nome mio e del governo - ha aggiunto - vorrei porgere le più sentite condoglianze alle famiglie e all'ordine delle Missionarie di Maria Saveriane". "Ancora una volta - ha osservato il ministro degli Esteri italiano - assistiamo al sacrificio di chi, con dedizione totale, ha passato la propria vita ad alleviare le troppe sofferenze che ancora esistono nel continente africano". Un sacrificio sul quale il governo s'impegna ora a chiedere chiarezza da parte del Burundi: paese al centro di molti dei conflitti che negli ultimi decenni hanno insanguinato in particolare la regione dell'Africa dei grandi laghi, a cominciare dal vicino Ruanda. "Attendiamo ora che le autorità del Burundi chiariscano quanto accaduto", ha scritto ancora Federica Mogherini, concludendo: "Ci adopereremo per riportare in Italia quanto prima le salme delle due religiose".
Il Papa, "profondamente colpito dalla tragica morte" delle suore Lucia Pulici, Olga Raschietti e Bernadetta Boggian, in Burundi, auspica che "il sangue versato diventi seme di speranza per costruire l'autentica fraternità tra i popoli".
Sotto shock. Così, parlando all'agenzia missionaria Misna, si definisce monsignor Evariste Ngoyagoye, arcivescovo di Bujumbura, capitale del Burundi nella cui zona nord si trova il convento di Kamenge, dove sono state uccise suor Olga Raschietti, 75 anni, suor Lucia Pulici, anche lei 75 anni e suor Bernardetta Boggian, 79 anni. "Apprendere delle tre missionarie italiane uccise ci ha scioccati spiega -: ancor più nel sapere che erano persone anziane e avevano trascorso la vita in Africa. È un colpo barbaro per tutta la comunità". Avvenuto il fatto, riferisce, "abbiamo cercato di raccogliere più informazioni possibile, ma per il momento non si può dire ancora molto di ciò che è accaduto. Certamente - aggiunge monsignor Ngoyagoye - posso dire che la polizia si è subito mobilitata, come le autorità locali, per trovare i responsabili di questo efferato delitto". Nel "rendere omaggio ai missionari saveriani, specialmente le missionarie saveriane che stanno soffrendo in questo momento - chiosa il presule africano - invio loro le mie condoglianze, alle famiglie delle vittime, per la perdita di queste donne che si sono totalmente spese per la missione". https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion
  
Maometto Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA, è VERO, TU SEI L'aNTICRISTO!  TU SEI MALATO PARANOICO, MANIACO RELIGIOSO! TU SEI IL PIù PERICOLOSO CRIMINALE INTERNAZIONALE DELLA STORIA DEL GENERE UMANO, TU SEI UN MOSTRO! TU SEI UN NAZI SHARIA ONU BILDENBERG! COME IL TUO FALSO PROFETA MANIACO? TU SEI PIENO DI DEMONI! ADESSO STUPRATE PURE LE VECCHIE, DI 70 ANNI, IL BORDELLO POLIGAMIA PRIVATO? NON TI BASTA PIù! ] Orrore Burundi, stuprate e uccise tre suore missionarie italiane. Tutte e tre sono state violentate, una decapitata. Bernardetta Boggian, Olga Raschietti, Lucia Pulici, le tre suore italiane uccise in Burundi
ABER, WENN SIE HISTORISCHE DOKUMENTE LESEN? Das ist genau, was sie taten, die Türken, die OSMANISCHEN Reiches Erdogans kommen als nächstes ie neuen osmanischen 2015! Ohne diese DSCHIHAD GALAXY Brutalität? Heute gibt es nicht, die Arabische Liga! IN DER TAT HABEN SIE DIE GLEICHE SCHARIA GEMEINSAM! ]
UN, 700 Kinder von Isis im Irak getötet. Obama-Kampagne bereitet Anti-Isis, 3 Stufen. Schreibt die Nyt, Zweitens wird mit Bagdad der neuen Regierung
MAIS, SI VOUS LISEZ DES DOCUMENTS HISTORIQUES ? C'est juste qu'ils ont fait, les Turcs, de l'OTTOMAN EMPIRE ERDOGAN venant ensuite, c'est à dire nouveau ottoman 2015 ! Sans ces DJIHADISTES GALAXY brutalité ? AUJOURD'HUI, il n'y a pas, la Ligue arabe ! EN EFFET, AVOIR LA CHARIA MÊME EN COMMUN ! ]
ONU, 700 enfants tués par Isis en Irak. Campagne Obama prépare anti-Isis, 3 étapes. Écrit le New York Times, sera ensuite avec le nouveau gouvernement de Bagdad
BUT, IF YOU READ HISTORICAL DOCUMENTS? that's just what they did, the Turks,  of The OTTOMAN EMPIRE ERDOGAN COMING NEXT, ie new ottoman 2015! Without THESE JIHADIST GALAXY Brutality? TODAY, THERE IS not, THE ARAB LEAGUE! IN FACT, HAVE THE SAME SHARIA IN COMMON! ]
UN, 700 children killed by Isis in Iraq. Obama campaign prepares anti-Isis, 3 stages. Writes the Nyt, second will with Baghdad's new Government
MA, SE LEGGETE I DOCUMENTI STORICI? è PROPRIO QUELLO CHE HANNO FATTO, I TURCHI, PER REALIZZARE L'IMPERO OTTOMANO ERDOGAN PROSSIMO VENTURO! SENZE QUESTE BRUTALITà DELLA GALASSIA JIHADISTA? OGGI, NON ESISTEREBBE LA LEGA ARABA! INFATTI, HANNO LA STESSA SHARIA IN COMUNE! ]
Onu, 700 bambini uccisi dall'Isis in Iraq. Obama prepara campagna anti-Isis, 3 fasi. Lo scrive il Nyt, seconda partira' con nuovo governo Baghdad
[[ sono 6000 morti, che Mogherini ha ucciso! ] Il numero esatto di morti e feriti in Ucraina orientale a seguito del conflitto è sconosciuto. Ma complessivamente in entrambi gli schieramenti sono rimaste uccise o ferite almeno 30mila persone. Questi dati sono stati riferiti dalle autorità separatiste di Donetsk.
Secondo il vicepremier per gli affari sociali Alexander Karaman, "dati più precisi saranno resi noti dopo la liberazione di tutti i territori e l'esumazione e l'autopsia di numerose vittime." In precedenza, l'ONU aveva riferito che secondo i loro dati durante il conflitto erano rimaste uccise almeno 3mila persone.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Per-i-filorussi-oltre-30mila-tra-vittime-e-feriti-nella-guerra-in-Ucraina-orientale-3006/
http://cdn.ruvr.ru/2014/09/08/1494542883/9RIAN_02460730.LR.ru.jpg
Le dichiarazioni delle autorità ucraine riguardo alla consegna di armi americane in Ucraina non corrispondono al vero.
Lo ha dichiarato la rappresentante del Consiglio di Sicurezza Nazionale americano Caitlin Hayden.
Allo stesso tempo ha affermato che gli Stati Uniti valutano la possibilità di ulteriore assistenza militare in Ucraina.
Domenica il consigliere del presidente ucraino Yuri Lutsenko aveva dichiarato che al vertice della NATO in Galles era stata approvata la fornitura di armi avanzate in Ucraina da parte degli Stati Uniti, Francia, Polonia, Norvegia e Italia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/La-Casa-Bianca-smentisce-Kiev-sulle-forniture-di-armi-allUcraina-4010/
Poroshenko genocidio: Kiev nazi ha l'accordo con alcuni Paesi NATO 322 per la fornitura di armi [[ si anche da parte, dai massoni italiani ]] Il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko sostiene di aver raggiunto l'accordo con un certo numero di Paesi della NATO sulle consegne dirette in Ucraina di armi moderne. E' scritto in un comunicato sul sito web del presidente ucraino. Secondo Poroshenko, queste armi "serviranno a difenderci e vincere."
Nella giornata di ieri il consigliere del presidente dell'Ucraina Yury Lutsenko aveva dichiarato che al vertice NATO in Galles avevano accettato di fornire armi avanzate all'Ucraina gli Stati Uniti, la Francia, la Polonia, la Norvegia e l'Italia. Tutti questi Paesi hanno successivamente smentito queste dichiarazioni. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Poroshenko-Kiev-ha-laccordo-con-alcuni-Paesi-NATO-per-la-fornitura-di-armi-9560/

    I filorussi di Donetsk ribadiscono l'indipendenza dall'Ucraina [[ MOGHERINI MERKEL IDIOTE, STUPIDE, PENSAVATE DI RIUSCIRE A FARE IL GENOCIDIO REPRESSIONE NAZI FASCISTA, COME CIA AVEVA DETTO? SCIOCCHE! ma, SE, voi NON FACEVATE I BOIA nazi, QUESTA REGIONE RUSSOFONA AVREBBE POTUTO ESSERE CONSERVATA, IN UNA CONFEDERZIONE A STATUTO SPECIALE! MA, VOI SIETE COSì INTELLIGENTI, CHE, VOI NON AVETE AVUTO BISOGNO DEI MIEI CONSIGLI! ORA, CON TUTTO IL SANGUE, CHE, VOI AVETE FATTO SCORRERE, NON è PIù POSSIBILE TENERE I RUSSOFONI IN UCRAINA! ]] L'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk rimarrà uno Stato indipendente. E' fuori discussione qualsiasi discorso o piano su uno "statuto speciale". Lo ha affermato il vice premier con delega per gli Affari Sociali del governo separatista di Donetsk Alexander Karaman.
Il protocollo pubblicato dall'OSCE sui risultati della riunione di Minsk del 5 settembre prevede l'adozione da parte dell'Ucraina di una legge sullo statuto speciale delle regioni di Donetsk e Lugansk e lo svolgimento di elezioni anticipate. Il premier di Donetsk Alexander Zakharchenko ha già fatto sapere che i rappresentanti delle Repubblica autoproclamata cercheranno di ottenere l'indipendenza. Ha sottolineato che il punto relativo allo "statuto speciale" non è definitivo.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/I-filorussi-di-Donetsk-ribadiscono-lindipendenza-dallUcraina-6275/
=========================
la LEGA ARABA, con, IL SUO FALSO PROFETA Maometto, ED IL SUO PERVERSO CORANO esoterico, DI UNA CORROTTA RELIGIONE demonica, DEVONO RISPONDERE DI TUTTI QUESTI CRIMINI SHARIA, che, ONU OIC hanno permesso sotto la loro protezione sharia! ] Nigeria: 100 bimbi uccisi da Boko Haram. In attacchi morti 70 insegnanti.Nuovo appello per ragazze rapite. "Nel corso degli attacchi contro le scuole in Nigeria da parte di Boko Haram, nel 2013 sono morti almeno 100 studenti e 70 insegnanti":cosi' Leila Zerrougui, rappresentante speciale Onu per i bambini nei conflitti armati, durante una riunione del Consiglio di Sicurezza.Zerrougui ha poi ricordato il rapimento delle studentesse da Chibok in aprile, "Oltre 200 ragazze sono ancora nelle mani di Boko Haram. Invito il governo nigeriano e i suoi partner a adottare ogni misura per riportarle a casa". RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
===================
Svizzera è pronta a dare asilo politico a Snowden [ ma di massoni con mutandoni abbassati 90°, degli svizzeri "si, padrone bush rothschild?" io non mi fiderei! ] Amnesty International chiede giustizia per i responsabili dei morti di Maidan ] Amnesty International chiede giustizia per i responsabili chillere CIA NATO cecchini, dei morti di Maidan. L'organizzazione internazionale a difesa dei diritti umani Amnesty International è preoccupata dalla mancanza di progressi nelle indagini per le vittime in piazza Maidan in centro a Kiev. Alla fine dello scorso anno e all'inizio di quest'anno la piazza principale della capitale ucraina era diventata il centro degli scontri tra gli oppositori favorevoli all'integrazione europea di Kiev e le forze di sicurezza. Durante gli scontri, 67 persone rimasero uccise, mentre 145 furono i feriti.
Secondo il segretario generale di Amnesty International Salil Shetty, in Ucraina c'è un problema sistemico che vede protagoniste le forze di sicurezza. Ha osservato dopo 9 mesi dai fatti di sangue non c'è stata alcuna condanna.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Amnesty-International-chiede-giustizia-per-i-responsabili-dei-morti-di-Maidan-7792/
Mosca notifica all'Estonia l'arresto di una sua spia 22:28
John Tefft consegna le credenziali di ambasciatore USA in Russia 22:18
Nuova telefonata tra Putin e Poroshenko sulla normalizzazione della crisi in Ucraina 21:59
La Lombardia chiede a Roma di non sostenere le sanzioni contro la Russia 21:36
La Banca Mondiale stanzia 500 milioni di dollari all'Ucraina 21:25
=======================
    Kiev ha deliberatamente ritardato le indagini sul Boeing 777? Il Consiglio di sicurezza olandese si prepara per il 9 settembre a svelare i risultati delle indagini preliminari sulla catastrofe del Boeing 777 malese avvenuta nel cielo dell'Ucraina il 17 luglio di quest'anno. Il velivolo della compagnia aerea Malaysian Airlines è precipitato nella regione di Donetsk. Tutte le 298 persone a bordo dell'aereo sono state uccise. Sempre più esperti sono inclini a credere che il Boeing sia stato colpito da un caccia ucraino come mostruosa provocazione organizzata al fine di creare le condizioni per inasprire le sanzioni economiche contro Mosca. Per lunedì 8 settembre è previsto l'arrivo di un nuovo gruppo di esperti malesi in Ucraina per esaminare le circostanze dell'incidente. Un secondo gruppo, composto da 50 persone, volerà a Kiev successivamente. Anche il Ministro della Difesa della Malesia Hishamuddin Hussein, nei prossimi due giorni, ha intenzione di visitare personalmente Ucraina, Russia e Olanda e discutere tutte le questioni relative al procedimento del caso. Nessuno dei colpevoli della tragedia dovrà sfuggire alla giustizia e alla giusta condanna, ha detto Hishammuddin Hussein. Delle possibili cause della tragedia non ha fatto menzione, ma sui giornali malesi la versione più insistente è quella riguardante l'incidente aereo per colpa di Kiev.
In Russia gli analisti dicono che sulla risonanza della tragedia sta accadendo qualcosa di strano: è coperta come una sorta di "congiura del silenzio". Questo tipo di indagine di solito può durare da uno a due anni: la pubblicazione dei risultati finali della Commissione sul volo MH17 è prevista per luglio 2015. Preoccupato del fatto che non vi sono prove di un corso intermedio delle indagini, come se qualcuno fosse impegnato, nello spulciare i fatti, all'occultamento di prove, dice uno dei maggiori esperti russi sulle indagini riguardanti incidenti e disastri aerei, il vice presidente dell'Unione russa dell'aviazione civile Alfred Malinovsky. Ma la tragedia del Boeing 777 è un caso particolare, si tratta di un problema globale e la trasparenza sulle ricerche deve essere globale. Inoltre è necessario informare il mondo intero non ogni sei mesi, ma ogni settimana, ha detto l'esperto: Il mondo intero dovrebbe vedere costantemente e regolarmente le informazioni sugli avanzamenti degli esperti, quali nuovi fatti confermano le versioni di quanto prima era sostenuto. Perché questo è stato fatto? Per non far intervenire la politica, per non avere una via del ritorno, per non avere la possibilità di nascondere le prove trovate. Sei mesi rappresentano un lungo periodo di tempo. Durante questo periodo si può nascondere molto, sostituire i fatti. Con i rapporti mensili, diventa già più difficile da fare. Più sospetto tra tutti è quanto velocemente i giornali occidentali, in particolare dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna, hanno direttamente accusato la Russia. Eppure non vi era ancora alcuna indagine e il giorno dopo Washington e Londra hanno cominciato ad accusare Mosca direttamente o per sua negligenza nell'abbattimento dell'aereo malese, dice un noto avvocato russo, il professor Janis Yuksha. Ritiene che la parte ucraina ha fatto di tutto affinché nessuno avesse accesso al luogo dello schianto. Ha condotto attacchi nella zona d'impatto, ha volutamente distrutto le prove. Sono disponibili sempre più dati che confermano che il Boeing può essere stato colpito dal velivolo ucraino con un missile "aria-aria" e poi finito dal cannone dell'aereo ricorda Yuksha: La Russia dopo una settimana ha reso noti i dati del monitoraggio satellitare della zona del disastro, nonostante il fatto che questi dati fossero confidenziali. Né l'Ucraina né la parte americana, che per inciso, ha il più potente sistema di tracciamento satellitare nel mondo, forniscono dati! Al contrario, sentiamo parlare di una tale tragedia con un inspiegabile chiacchiericcio riguardante un "super segreto". Gli esperti russi dubitano che le indagini olandesi e britanniche possano avvalersi di una qualsiasi oggettività. I governi di entrambi i Paesi sono così impegnati nella versione anti russa della tragedia che sarebbe difficile credere nelle loro conclusioni circa il procedimento, assicura il direttore generale della congiuntura politica Sergej Mikheev: Il motivo del ritardo è unico: i risultati dell'inchiesta non hanno confermato la versione che l'Occidente ha presentato fin dall'inizio e che è stata sostenuta da Kiev. La versione per cui l'aereo è stato colpito dai russi o dalle milizie. Se l'indagine avesse confermato questa versione anche in modo indiretto, sarebbe già emerso un incessante clamore. Invece, tutta la storia è quasi scivolata in secondo piano. Ha giocato un ruolo, ha spinto verso un pacchetto di sanzioni contro la Russia. E adesso qualcuno non vuole far emergere fatti indesiderati. Come suggerito da Sergej Mikheev, ciò che sentiremo il 9 settembre, molto probabilmente, non sarà il vero rapporto sulla tragedia:
Perché tutte le indagini sono secretate? Cosa si vuole nascondere alla gente di ciò che stanno facendo? Se la versione originale fosse confermata, basterebbe dirlo. Si darebbe alla stampa l'accesso al corso delle indagini in tutte le fasi. Ma questo non sta accadendo. Anche gli esperti occidentali nutrono dubbi sul fatto che il mondo potrà ascoltare la verità sulle cause dello schianto del volo MH-17. 10-15 anni fa in Europa quelle indagini non sarebbero state pubblicate fino alla loro completa chiusura, vale a dire dopo un anno o due. Ora la pratica è cambiata radicalmente, dice uno dei massimi esperti in materia di sicurezza della Flight Global, autorità per l'aviazione britannica, l'autorevole risorsa Internet, David Learmount:
Così come sul luogo dell'incidente non vi era totale sicurezza, posso prevedere la stessa cosa con quasi il 100 per cento di probabilità in merito ai risultati delle indagini. A chi non piacerà la conclusione, o una parte di esso, dirà che il parere degli esperti è insostenibile. Chiunque potrebbe pretendere di avere prove tangibili modificate, ritirate, aggiunte e il rapporto, allora, non sarà più fede.
La Russia ha ripetutamente chiesto che la parte ucraina pubblicasse i dati di volo della torre di controllo del giorno dello schianto, delle registrazioni dei colloqui con tutti gli aerei nella regione. Ma Kiev non lo fa.
http://italian.ruvr.ru/2014_09_08/Kiev-ha-deliberatamente-ritardato-le-indagini-sul-Boeing-777-3639/
ecco perché, i palestinesi faranno sempre del terrorismo! Per loro è una fonte di ricchezza, infatti, sono incoraggiati dai finanziamenti.. anche, i morti di fame in Ucraina nazi fascisti Merkel Mogherini, non hanno mai visto tanti soldi, in vita loro, prima di mettersi a fare il genocidio dei russofoni!  La Banca Mondiale stanzia 500 milioni di dollari all'Ucraina 21:25.
e perché, la Banca Mondiale 666 JaBullOn, stanzia 500 milioni di dollari all'Ucraina, se è il Dombass che è stato raso al suolo? 
Putin -- questa tregua in Ucraina? è una truffa! 1. non appena arrivano dei soldi? Kiev li spende, SUBITO, a comprare armi dalla Italia! 2. ed il vero obiettivo non è quello di riconquistare, filorussi di Donetsk, Bombass, ecc. NO! NIENTE DI TUTTO QUESTO QUESTO! IL VERO OBIETTIVO DELLA NATO 322 USA jABULLoN MOGHERINI, è QUELLO DI CREARE IL MITO DEI RUSSI NEMICI!
=====================
    Europa: chi ha più paura?
Appena completato il vertice NATO in Galles che si è tenuto in un clima di paura fino alla inverosimile "aggressione russa". Gli imprenditori, in particolare gli agricoltori dell'UE temono le conseguenze di Mosca che ha promesso una risposta alla Commissione Europea in procinto di preparare il prossimo round di sanzioni contro la Russia.
Kiev ha deliberatamente ritardato le indagini sul Boeing 777?
Il Consiglio di sicurezza olandese si prepara per il 9 settembre a svelare i risultati delle indagini preliminari sulla catastrofe del Boeing 777 malese avvenuta nel cielo dell'Ucraina il 17 luglio di quest'anno. Il velivolo della compagnia aerea Malaysian Airlines è precipitato nella regione di Donetsk.
Kiev: speranze o false promesse
I Paesi della NATO smentiscono i rapporti inerenti l'intenzione di voler fornirearmi all'Ucraina. Alla vigilia il consigliere del presidente ucraino Yuri Lutsenko ha detto che Norvegia, Polonia, Italia, Francia e Stati Uniti sono pronti a fornire armi moderne a Kiev.
==========================
    7 settembre, Il sindaco di Tokyo ha svelato un segreto che può cambiare il mondo. Nel Giappone si è trovato un alto funzionario, il quale non ha avuto paura di dire la verità riguardante la Russia. Si vuole credere che il funzionario non perderà il suo posto, mentre le sue parole lasceranno nella coscienza dei giapponesi un seme del dubbio: quanto corrisponde alla verità il quadro del mondo dipinto dai mass media giapponesi e occidentali. Il funzionario – è il sindaco di Tokyo Yoichi Masuzoe. Il segreto che ha svelato ai giornalisti durante la sua visita nella città siberiana di Tomsk, è che il Giappone ha adottato le sanzioni antirusse sotto le pressioni degli USA. Dire la verità nel Giappone democratico, ma costretto all'obbedienza agli americani, è pericoloso. Così Yukio Hatoyama, diventando nel 2009 primo-ministro, ha riconosciuto apertamente come difetto la dipendenza della politica estera giapponese da Washington e ha invocato a correggere questo difetto. Di conseguenza il premier è rimasto in carica per meno di un anno ed è stato costretto ad abbandonare l'incarico non per l'ultimo a causa di un'inaspettata resistenza degli USA nella questione di trasferimento della base Futemma da Okinawa. C'è da sperare che le rivelazioni di Yoichi Masuzoe non gli costerà la poltrona del sindaco di Tokyo. C'è da credere che le parole da lui pronunciate a Tomsk sulla dipendenza dagli USA dannosa per il Giappone faranno pensare i giapponesi sul senso reale di ciò che sta accadendo nel mondo e non ciò che stanno inculcando politici e mass media. Compresa la questione legata alle sanzioni contro la Russia. I giapponesi si indignano perché la Russia avrebbe occupato la Crimea? Il signor Masuzoe invece avrebbe riconosciuto che "la storia di questa penisola è sconosciuta ai giapponese, da noi si conosce poco del perché di un particolare interessamento da parte della Russia della questione. Io vorrei che la parte russa spiegasse di più la sua posizione alla comunità mondiale". Spieghiamo: non si può parlare di un'occupazione del territorio per secoli appartenuto alla Russia. Nel periodo dell'esistenza dell'URSS la penisola di Crimea è stata illegalmente trasferita sotto la giurisdizione della Repubblica Sovietica Socialista di Ucraina, mentre dopo lo sgretolamento dell'impero sovietico gli abitanti della Crimea sognavano di tornare di nuovo a far parte della Russia. Ciò che è avvenuto. I giapponesi si indignano che la Russia starebbe combattendo contro l'Ucraina oppure fornirebbe le armi ai separatisti filo-russi? Perfino gli americani però riconoscono che non c'è alcuna prova di tutto ciò. Contro l'esercito ucraino, il governo che ha preso il potere con la forza, sta combattendo la popolazione del Sud-Est che non ha riconosciuto questo potere. Sì che sono aiutati dai volontari provenienti dalla Russia, tra i quali ci sono anche i militari di carriera, compresi quelli delle forme speciali. Anche dalla parte del governo dell'Ucraina però stanno combattendo mercenari professionisti provenienti dagli USA, dalla Polonia e dalla Svezia. Durante la guerra civile in Spagna i volontari sovietici spalla a spalla con gli americani hanno combattuto contro i fascisti (rileggete "Per chi suona la campana" di Hemingway). E anche in Cina contro gli invasori giapponesi. E all'epoca gli USA e l'URSS che erano avversari ideologici non hanno applicato sanzioni a vicenda, ma hanno apprezzato molto questa cooperazione militare mai pubblicizzata. Perfino ora, quando Vladimir Putin ha proposto un piano reale per la riconciliazione delle parti coinvolte nel conflitto che può portare alla cessazione della guerra civile – proprio della guerra, e non "dell'operazione anti-terrorismo" ora in corso nel Sud-Est dell'Ucraina, - l'Occidente parla della necessità di introdurre nuove sanzioni antirusse. La crisi ucraina – è soltanto un pretesto per Washington di colpire economicamente la Russia e l'UE che hanno avuto la possibilità di unire i propri spazi economici da Lisbona a Vladivostok, diventando un potente concorrente degli USA. Per nascondere questa verità è stata addossata alla Russia la responsabilità per il caos sanguinario nel Sud-Est dell'Ucraina. Probabilmente tra poco saranno indicati i veri colpevoli della tragedia ucraina. Lo fa sperare anche la presa di posizione del sindaco di Tokyo Yoichi Masuzoe, il primo tra funzionari altolocati giapponesi che ha avuto il coraggio di dire la verità.
 http://italian.ruvr.ru/2014_09_07/Il-sindaco-di-Tokyo-ha-svelato-un-segreto-che-puo-cambiare-il-mondo-3866/

Obama and Erdogan Discuss Fighting Anti-Semitism [[ che cosa è tutta questa pagliacciata islamico satanistica 322 Kerry LaVey? Gli ebrei sono bravi, finché sono massoni, culto, USURA, usurocrazia rothschild, sono soltanto gli israeliani, che devono subire il genocidio in ogni modo! INFATTI, PARLARE DI SIGNORAGGIO BANCARIO o di condannare SHARIA? è oggi ancora UN TABù! ed intanto per questo crimine di satanismo noi abbiamo la galassia jihadista nel mondo! ] White House says U.S. President and Turkish President discussed the importance of "combating the scourge of anti-Semitism." By Ben Ariel, Canada
Lubicz Stephane Obama and Erdogan Discuss Fighting anti-Semitism [[what is this whole, OF ISLAM satanic 322 Islamic sharia Kerry LaVey? The Jews are good, only, if as long as they are Freemasons, worship, usury, usurocrazia rothschild, but, they are only the Israelis, who have suffered, any genocide in every way, by Rothschild! INDEED, talk of BANK SEIGNIORAGE or condemn SHARIA? It is today still a taboo! and in the meantime for this crime of Satanism we have the jihadist worldwide Galaxy! ] White House says U.S. President and Turkish President discussed the importance of combating the scourge of anti-Semitism. " By Ben Ariel, Canada
====================
@timesofisrael.com -- io so, che, ti stai chiedendo: "perché, israelnationalnews.com/ lui mi ha bloccato sulla sua pagina, PER FARE UN CRIMINE COSì GRAVE, SIA CONTRO ISRAELE, CHE CONTRO LA DEMOCRAZIA?!" MA, SE ANCHE, TU SEI STATO AVVELENATO DAL SATANISMO, RAZZISMO DEL TALMUD, lo scoprirai presto, perché, i miei ministri angeli stanno picchiando, IN MODO: molto duramente, TUTTI I RAZZISTI E I CRIMINALI NEL MONDO! MA, come i miei ministri angeli potranno fare del male a https://www.facebook.com/Netanyahu? lui è amico dei cristiani, e non è razzista contro nessuno! Netanyahu dice soltanto a Saudi Arabia, perché tu devi avere una patria e io no? Perché, tu devi vivere ed io devo morire, per il genocidio, che, tu hai progettato insieme a Rothschild contro di me? Perché, quel salafita wahhabita, non sarebbe così tranquillo con tutta la sua galassia jihadista, se, i satanisti, CIA 322 Bush non erano i suoi complici, in questa operazione di: Olocausto: di tutti i cristiani, e di tutti gli israeliani!
Lubicz Stephane @timesofisrael. com--I know that, you're wondering: "why, israelnationalnews.com/ he blocked me on his page, to MAKE a CRIME so severe, both against Israel and AGAINST DEMOCRACY?!" BUT, ALSO, IF israelnationalnews HAVE BEEN POISONED, by SATANISM, racism of the TALMUD, against goym, the discover soon, because, my ministers angels are beating, SO: very hard, ALL the racists and criminals in the WORLD! BUT, like my angels my Minister to will  can hurt to: https://www.facebook.com/Netanyahu? He is my friend, a friend of the Christians, and is not racist against anyone! Netanyahu says only to Saudi Arabia, because you've gotta have a homeland and I am not? Why, you have to live and I have to die, for genocide, that you designed together with Rothschild against me? Why, that Wahhabi Salafist, would not be so comfortable with all his jihadist Galaxy, if, the Satanists, CIA Bush weren't 322 her accomplices, in this: tha is the Holocaust: of all Christians, and all Israelis!
========================
CONTRO GLI ISLAMICI SHARIA è ARRIVATO IL MOMENTO DI DIVENTARE VERAMENTE DRASTICI! SONO LORO CHEHANNO DETTO: "SE NON MI UCCIDI SUBITO? IO TI UCCIDERò, DOPO, NEL MONDO, DEVO STARE SOLTANTO IO: SHARIA A TUTTI! " ] [ 'Assassino del Museo ebraico di Bruxelles è stato torturatore IS'.  Jeanette Fossum AGAINST ISLAMIC SHARIA nazi ONU, Bildenberg, Rothschild, is the TIME to BECOME TRULY DRASTIC! ARE THEIR LARGER CASTINGS SAYS: "IF YOU not KILL ME NOW? I'll Kill you, Later: of course, In The WORLD, ONLY Is, only, nazi SHARIA For Everyone! "] [' Murderer of Jewish Museum of Brussels was torturer IS '.
Le riforme di Renzi servono solo a favorire la svendita delle nostre imprese migliori. Ma non creano posti di lavoro né rilanciano lo sviluppo. vivere senza l'euro. Ci risiamo. Di nuovo le slides, di nuovo promesse, di nuovo numeri a casaccio. A questo punto è chiaro che il soggetto soffre di qualche tipo di alterazione della personalità, come giustamente lo psichiatra Paolo Cioni ha fatto notare: " …se Renzi non fosse, come politico, un professionista dell'apparire, cioè se parlassimo di una persona con un ruolo sociale normale e che si comporta spontaneamente, ci sarebbero due ipotesi di tipo psicologico, tra loro alternative, per spiegare il suo su descritto comportamento:
A -soggetto appartenente allo spettro bipolare, ovvero a un temperamento ipertimico (grandi energie, grandi idee, sopravvalutazione delle proprie capacità e mezzi, con pari incoscienza dei propri limiti e cecità ai propri insuccessi): B - soggetto con un disturbo paranoico (che le moderne classificazioni psichiatriche, v. DSM-5, tendono sempre più ad ignorare), cioè una struttura mentale in cui il soggetto ha una percezione grandiosa ed irrealistica di se stesso, della propria missione, un po' come Don Chisciotte, e come il cavaliere della Mancha è esposto al rischio di uno scontro improvviso e psicologicamente insostenibile con la realtà, e al conseguente crollo dell'umore (Don Chisciotte arriva a morte in questo modo, quando appunto rinsavisce)"
Per capire fino in fondo la marea di stupidaggini che il Governo del Buffone va dicendo e che i media rilanciano a sette colonne, non è necessario aver studiato ad Harvard, possedere chissà quali competenze, ma basta una sufficiente dose di buon senso.
Per capire, dobbiamo farci delle domande ed ottenere risposte adeguate.
Perché si fanno le riforme o meglio, per chi si stanno facendo le riforme?
Non per gli italiani cui non entrerà un solo centesimo nelle tasche, non vi saranno nuovi e migliori servizi pubblici (nella Sanità ad esempio, è in atto uno smantellamento progressivo delle prestazioni, chiusure di plessi, accorpamenti realizzati in ossequio ai tagli alla spesa per rientrare nei demenziali parametri dei Trattati, … ), né vi saranno più lavoro e redditi in aumento. Le riforme del Governo Renzi servono solo a "rendere più attraente il nostro Paese e le sue ricchezze agli occhi di potenziali investitori stranieri"; così vendiamo l'Enel, l'Eni, Finmeccanica, Alitalia, le Poste solo per far cassa, perché questo Governo è nella realtà, la più becera espressione del sistema predatorio che vede al vertice della piramide il sistema bancario. La riforma del Senato, della scuola, della giustizia non miglioreranno la nostra economia, non aumenteranno il reddito e non creeranno nuovi posti di lavoro. Il tentativo di riforma del mercato del lavoro, con al centro sempre l'articolo 18, è poi una presa in giro. Questa gente, il ministro Poletti, Renzi, Padoan, i sindacati, le associazioni di categoria sembra che vivano su Marte. C'è chi vuol eliminare ogni forma di tutela a favore del dipendente e chi invece è arroccato per difenderle tutte, ed anzi ne pretende di nuove. Ma da dove venite? Quali interessi realmente difendete? Non certo quelli di chi oggi non lavora, di chi ha perso, a causa della crisi, il proprio impiego e fatica a ricollocarsi.
A questa marmaglia vociante, indifferente alle sofferenze degli italiani, vorrei far osservare il seguente grafico che dovrebbe aprire gli occhi a quanti si illudono che con due leggine, cancellando l'articolo 18 o creando l'ennesima fattispecie contrattuale, possa ripartire l'occupazione. Banda di fessi!
Questo che vedete sopra è il costo totale per ora lavorata in diversi paesi del mondo. Si va dai 4 dollari l'ora dei messicani, ai 0,40 centesimi di dollari dei lavoratori etiopi. Nel complesso, mi sembra importante osservare che le poche nazioni riportate in questo grafico assommano ad una offerta di manodopera totale di ben 3 miliardi di anime.
In Italia, il costo medio per ora lavorata è di circa 28 euro!! Il costo di un'ora di lavoro in Italia, equivale a 90 ore di lavoro in Etiopia.
Ora cerchiamo di essere realisti; se qualcuno di voi dovesse avviare un'azienda per realizzare una qualsiasi produzione industriale (scarpe, bottiglie, minuteria, vetro,…), sulla base di condizioni come quelle sopra esposte, dove il costo del lavoro presenta differenze enormi, chi tra voi avvierebbe l'attività in Italia o anche in Europa?
Potete voi pensare che basteranno le promesse di riforma di Renzi per creare le premesse per nuovi posti di lavoro in Italia?
Con ciò non si vuole dire che si deve pagare meno il dipendente in Italia, anzi l'esatto contrario; è parte integrante della nostra visione del sistema economico nel suo complesso, quello di prevedere per i dipendenti del settore privato, un salario netto minimo di 10 euro l'ora. Ciò che si vuol porre nuovamente in evidenza, è come la globalizzazione, voluta dalla politica, dai sindacati, dalla multinazionali ha distrutto in modo definitivo la speranza di un futuro dignitoso per intere generazioni, che oggi si trovano a dover competere con 3 miliardi di persone che guadagnano 50 euro al mese. E Renzi, Poletti e compagnia bella, anziché dire che "la globalizzazione è stata la più grande follia della storia dell'umanità", propongono riforme e stupidaggini varie, senza tener conto del fatto che il mondo non coincide con l'Italia, che la produzione va dove è più conveniente ed il capitale si sposta dove ha maggior remunerazione. Che Dio ci protegga dalla stupidità. di Stefano Di Francesco 08/09/2014

Magdi Cristiano Allam. Ben venga la mia condanna per blasfemia da parte dell'Ordine dei giornalisti se fermerà i nostri taglialingue. (Il Giornale) - Quanti italiani sanno che l'Italia è entrata in guerra al fianco della Nato per combattere i terroristi islamici dell'Isis (Stato Islamico dell'Iraq e del Levante)? Pochi. Quanti italiani sanno che, con la complicità dell'Ordine dei giornalisti, gli islamici hanno già affermato in Italia il principio dell'islamofobia, cioè del divieto di criticare l'islam e i musulmani, con l'obiettivo di trasformarlo in reato penale? Pochissimi. È incredibile la cappa di disinformazione imposta dai principali giornali e telegiornali proprio mentre sull'altra sponda del Mediterraneo si sta perpetrando il genocidio dei cristiani e di altre minoranze etnico-confessionali e, su questa nostra sponda sta per esplodere il terrorismo islamico autoctono, frutto avvelenato della filiera che dalle moschee e dai siti Internet, attraverso il lavaggio di cervello, ha trasformato solo qui in Italia una cinquantina di italiani in robot della morte nel nome di Allah... Continua   di Magdi Cristiano Allam 08/09/2014
======================
Silenzio sul caso Magdi. La sinistra si mobilita soltanto per gli amici. Ali di Libertà. di Mariateresa Conti - Grandi attestati di sostegno per il direttore del Tg1 Orfeo attaccato da Grillo, neanche una parola per Magdi Cristiano Allam, accusato di "islamofobia". L'Ordine polemizza: nessun bavaglio, non è una condanna. Magdi Cristiano Allam viene processato dal Consiglio di disciplina nazionale dell'Ordine dei giornalisti per le sue idee sul fondamentalismo islamico? Beh, è affar suo, e al massimo del Giornale che tra aprile e dicembre del 2011 ha pubblicato quegli articoli.
In un Paese in cui i professionisti della solidarietà abbondano, la storia scomoda dell'ex eurodeputato e giornalista che viene sottoposto a procedimento disciplinare dai colleghi per le sue opinioni non solletica in nessuno la voglia di schierarsi al suo fianco, fosse solo per dire che le idee non si toccano. Sono poche, pochissime, le attestazioni di sostegno e solo dal centrodestra. E da gauche ? Buio pesto, neanche una virgola.
Silenzio, dunque, che se la sbrighi lui. Quel silenzio che nel 2005, parlando della «morte civile» che viene imposta ai predicatori scomodi di verità, Oriana Fallaci raccontava così, a proposito dei giornalisti, nel discorso pronunciato quando le fu conferito l' Annie Taylor Award : «Qualcosa che io ho sperimentato tutta la vita e specialmente negli ultimi anni. "Non ti posso difendere più" mi disse, due o tre Natali fa, un famoso giornalista italiano che in mia difesa aveva scritto due o tre editoriali. "Perché", gli chiesi tutta mesta. "Perché la gente non mi parla più, non mi invita più a cena"».
Silenzio, tombale. Forse troppo impegnati, i professionisti della solidarietà, a schierarsi in questi giorni col direttore del Tg1 Mario Orfeo, l'ultimo bersaglio di Beppe Grillo. E poi Magdi Allam, chi è costui? Mica sta dalla parte politicamente corretta per antonomasia. Mica è un Gad Lerner, un Michele Santoro, o un big dell'informazione tv. No, meglio tacere. E affidare l'onere della solidarietà a quelli che la pensano come Allam perché della sua stessa estrazione politica, dal capogruppo di FdI-An Fabio Rampelli ad Alessandro Pagano e Fabrizio Cicchitto di Ncd, da Stefania Prestigiacomo (Forza Italia) al Mattinale , che invita il Consiglio di disciplina dell'Ordine a fare dietrofront e chiudere subito la pratica. E ancora, la presidente dei deputati Ncd Nunzia De Girolamo, che annuncia la presentazione di una riforma degli ordini professionali.
Non che sia andata meglio ad Allam sui grandi giornali. Su Repubblica , tradizionale paladino dell'anti-bavaglio (ricordate i celebri post-it gialli?) della notizia del procedimento per islamofobia non c'è traccia. Il Corriere della Sera , giornale del quale Allam è stato vicedirettore, affida invece alla penna di Pierluigi Battista un commento, relegato a pagina 51: «Se un giornalista – scrive Battista – commette un reato, dovrà essere giudicato come tutti gli altri cittadini da un Tribunale della Repubblica. Piccoli tribunali del popolo che si impancano a misuratori dell'eventuale "islamofobia" di Allam sono invece pallide imitazioni di epoche autoritarie che non distinguevano tra reato e opinioni. La giustizia fai da te, i tribunali delle corporazioni che si permettono di intromettersi non su un comportamento o su una grave negligenza professionale, bensì sul contenuto di un articolo sono il residuo di un'intolleranza antica, e che non sopporta la diversità delle opinioni, anche delle più estreme. Per cui i censori dell'Ordine potrebbero rimettere nel cassetto i loro processi, togliersi la toga dell'inquisitore e ammettere di aver commesso un errore». E invece «i censori dell'Ordine» si sono indispettiti. E hanno replicato polemicamente con una nota: «Capita – recita –che un organismo autonomo dell'Ordine, il Consiglio di disciplina nazionale, dichiari "non manifestamente infondate" le doglianze di una associazione "Media&diritto" per quanto scritto da Magdi Cristiano Allam, giornalista ma anche politico sia pure con un consenso dello zero-qualcosa-per-cento e si scatena il putiferio. Non si tratta di una condanna ma di una richiesta di spiegazioni al diretto interessato al quale sono state correttamente fornite garanzie ben più ampie di quelle minime previste dalla legge. Nonostante questo, c'è chi ipotizza un attentato alla libertà di manifestare il pensiero. Qualcuno, con memoria debole, si spinge a sostenere che se un giornalista sbaglia il danneggiato deve rivolgersi a un Tribunale della Repubblica e non all'Ordine. La linea dell'Odg è quella del rispetto. Per i diritti di tutti, non dei giornalisti che debbono convincersi che a loro competono maggiori doveri rispetto ai comuni cittadini». La nota ricorda che «il potere conferito all'Ordine riguarda il controllo su chi scrive violando la deontologia ed altre basilari regole di stile», e rivendica il dovere di intervento. Altro che mea culpa .
http://www.ilgiornale.it/news/politica/silenzio-sul-caso-magdi-sinistra-si-mobilita-soltanto-amici-1047737.html
di www.ilgiornale.it/ / 30/08/2014
=========================

Sovranità monetaria
Antonio Maria Rinaldi: "Chi non vota, vota Merkel"
Antonio Maria Rinaldi:
Continua 
di 13/05/2014 10:59:40
0 Commenti
Antonio Maria Rinaldi: "Chi non vota, vota Merkel"
13/05/2014 10:59:40
di Marcello Bussi - Milano Finanza
Ecco il testo con cui la Banca Centrale Europea conferma che l'Italia potrebbe essere salvata da una banca pubblica
24/03/2014 10:30:36
di Claudio Bertoni
Le Pen apprezza la scelta NO EURO di Fratelli d'Italia
11/03/2014 13:29:37
di Io amo l'Italia
Georgia Meloni si propone come versione italiana della Marie Le Pen d'oltralpe e Magdi Cristiano Allam fa una requisitoria contro gli egoismi della Ue
10/03/2014 15:20:33
di ilcorrieredelleregioni.it .
Il Congresso di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale ufficializza l'uscita dell'Italia dall'euro
10/03/2014 13:17:18
di Io amo l'Italia
Al Congresso di Fratelli d'Italia a Fiuggi è stata tracciata la linea di separazione tra chi è per l'euro e chi è per una moneta sovrana italiana
10/03/2014 08:38:16
di Magdi Cristiano Allam
Contro il dissesto idrogeologico subito un piano per la messa in sicurezza del territorio nazionale
03/02/2014 07:51:41
di Magdi Cristiano Allam
La lezione del Gold Standard, il sistema di cambio fisso della valuta all'oro, ci dice che solo uscendo dall'euro rinascerà la nostra economia
06/01/2014 09:02:59
di Stefano Di Francesco
RIDATECI LA NOSTRA MONETA NAZIONALE! - Al sesto anno della crisi, il Pil aumenta e la disoccupazione diminuisce negli Usa, Giappone e Gran Bretagna perché hanno la sovranità monetaria, invece in Italia per colpa dell'euro la situazione peggiora
21/12/2013 17:54:20
di Stefano Di Francesco
Saccomanni mente sulla fine della recessione: vuole indurre gli italiani a spendere qualche euro in più per le feste natalizie?
12/12/2013 10:59:34
di Stefano Di Francesco
Il debito privato di famiglie e imprese è fondamentale per la crescita e l'occupazione, a condizione che sia lo Stato a emettere moneta a credito
12/12/2013 07:58:56
di Stefano Di Francesco
Ha davvero senso morire per l'Euro?
11/12/2013 14:27:48
di Giuseppe De Lorenzo
Addio all'euro, prove tecniche nell'europarlamento
11/12/2013 09:27:49
di Andrea Morigi
UE: A Bruxelles il fronte italiano "NO EURO"
11/12/2013 09:09:24
di SDB .
Magdi Cristiano Allam dona al Presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz i libri degli economisti Bagnai e Rinaldi: "L'Europa rispetti il No Euro"
10/12/2013 17:34:33
di Io amo l'Italia
Economisti anti-euro al Parlamento europeo: "Moneta unica è morta"
10/12/2013 13:51:56
di TMNews _
Secondo Letta gli antieuropeisti sarebbero "miopi" perché difendono la sovranità nazionale e costruirebbero "solo macerie" perché non si rassegnano agli Stati Uniti d'Europa
10/12/2013 12:03:59
di Magdi Cristiano Allam
Crisi: Allam, via dall'euro per salvare economia italiana
09/12/2013 14:05:12
di Ansa .
Elezioni Europee 2014: Grillo, Salvini e Allam avviano la campagna del No Euro
03/12/2013 17:20:50
di Daniele Comero
Morire per l'euro? La verità della guerra dell'euro alle famiglie e alle imprese. Incontro pubblico il 3 dicembre nel Parlamento Europeo a Bruxelles

Sovranità monetaria



Le tappe fondamentali

L'attuale crisi economica che ha investito l'Europa e l'Italia non è dovuta a fatti economici tangibili e oggettivi (carestie, mancanza di materie prime o di manodopera, o altro) ma è essenzialmente nipote della crisi finanziaria dei mutui cosiddetti "subprime" avvenuta negli Stati Uniti nel 2008, e figlia di una crisi finanziaria europea che vede i rubinetti della liquidità ridursi ai minimi storici da parte delle banche a causa della sfiducia delle stesse nella capacità dei soggetti, sia privati che istituzionali di restituire i prestiti concessi.

L'attuale sistema monetario vede gli stati aderenti al trattato di Maastricht nell'impossibilità di stampare moneta per far fronte alle loro spese (previdenza sociale, pubblica amministrazione, sanità, mantenimento classe politica ed altro ancora), dovendo ricorrere al sistema dell'emissione di certificati di debito (i btp) immessi sul mercato tramite il sistema bancario completamente privatizzato.

Questa "demonetizzazione" dell'economia europea, ed in particolare di quella italiana, unita ad un aumento della pressione fiscale sta letteralmente soffocando la nostra capacità di fare impresa e deprimendo l'economia. La liquidità sta all'economia come il sangue sta al corpo umano, per quanto questo possa essere sano e muscoloso, se viene a mancare il sangue, deperisce e muore in pochi minuti.

È anche ipotizzabile che questo rallentamento della liquidità sia porvocato ad arte dai grandi poteri economico-finanziari di alcuni per poter di fatto imporre una sorta di "schiavitù" fiscale ai popoli che hanno adottato l'Euro. Guardando il caso della Grecia e dell'Italia, l'imposizione di governi tecnici, in buona fede magari, da parte delle istituzioni, corrisponde di fatto alla perdita della democrazia sostanziale.

L'uscita da questo tipo di Euro diventa quindi non solo un'emergenza economica, ma anche e soprattutto democratica, perchè di fatto impedisce ai popoli di poter scegliere autonomamente, magari male, ma per lo meno liberamente, i propri governanti.

La fabbrica del debito

L'attuale sistema monetario obbliga gli aderenti al trattato di Maastricht (con deroghe speciali per Gran Bretagna e Danimarca) a rinunciare alla circolazione della moneta nazionale e riconoscere solo l'Euro come moneta circolante sul territorio. L'istituto preposto all'emissione dell'Euro è la BCE, Banca Centrale Europea, banca privata di proprietà delle banche nazionali dei vari stati aderenti, anch'esse in gran parte private. Il sistema di adozione è quantomeno "singolare":

La BCE emette nuova moneta prestandola alle banche private (che poi vendono sul mercato i loro titoli privati in cambio di titoli di debito degli stati aderenti), ascrivendo a passivo il valore nominale della moneta emessa e ad attivo il corrispondente valore mobiliare, tipo titolo di debito o altro. Così facendo ottiene:

1. Indebitamento del mercato per l'intero circolante

2. Scambio alla pari di carta moneta di valore reale nullo o quasi (tra l'altro solo il 10% di essa viene effettivamente stampato, il resto è circolante elettronico) con valori mobiliari con tasso d'interesse reale

In questo modo, sia in recessione che in espansione economica, la BCE emette carta e incamera interessi, quindi ci guadagna sempre.

Questo giochetto contabile consente oggi alle banche private di farsi prestare soldi dalla BCE all'1% (scambiandoli quindi con loro obbligazioni all'1%) con i quali poi comprare titoli di debito nazionali al 6 o 7% (come nel caso italiano), ottenendo tre risultati straordinari:

1. Creazione di valore apparente (differenziale tra interesse dovuto e lucrato) da semplici operazioni contabili

2. Requisizione della liquidità che dovrebbe asservire l'economia per operazioni contabili a valore aggiunto zero

3. Aumento dell'indebitamento delle nazioni verso il sistema bancario, e quindi la loro dipendenza da esso

Il sistema attuale del debito come unica risorsa per gli Stati nazionali al fine di finanziare il loro funzionamento, ha prodotto già i suoi effetti: impoverimento della popolazione, crisi, fallimenti a catena dei più deboli e piccoli, indebitamento e dipendenza totale dai dettami del politburo della Banca Centrale Europea e i suoi gruppi finanziari più vicini.

Come uscire dal problema?

Io amo l'Italia sostiene da tempo che la divergenza economica dei paesi dell'Euro, e l'utilizzo ideologico della stessa moneta, ha condotto all'impoverimento di tutti cittadini europei, ed in particolare di quelli degli Stati periferici della zona Euro. Dopo 10 anni dall'entrata in vigore la moneta unica si rivela produttrice di disoccupazione, perdita di potere d'acquisto, delocalizzazione del lavoro in zona non-euro, strangolando le finanze pubbliche dei paesi piu' deboli, costringendone i governi ad implementare politiche finanziarie di "saccheggio sociale" sotto la morsa del FIM, la Commissione europea e la BCE.

Io amo l'Italia pensa che sia preferibile preparare un Piano B, piuttosto che subire passivamente visto la violentissima crisi economica che è stata determinata, da più azioni combinate, tutte convergenti a raggiungere il risultato di determinare la repentina contrazione di liquidità in tutti i settori del mercato produttivo, sfociata nella violenta diminuzione della circolazione monetaria e nell'esplosione dei debiti, sia pubblici che privati.

A questa chiara diagnosi, l'unica corretta ed appropriata terapia possibile, in grado di essere compresa anche dal comune buonsenso, è quella di ripristinare sul mercato nazionale la necessaria liquidità, sottratta dall'apparato bancario monetario, nel clima della più assoluta latitanza della politica, senza sostenere altri costi ed accendere nuovi debiti.

Questa indispensabile condizione, la si consegue unicamente con il ritorno da parte dello Stato all'emissione monetaria diretta, in nome e per conto dei propri cittadini, come abbiamo dimostrato di saper ben fare per cento anni, dal 1874 al 1975

Un nostro team di esperti ha lavorato per identificare il percorso di uscita dall'Euro in 10 tappe fondamentali. Il processo qui di seguito riportato consentirà al nostro Paese di riconquistare la sovranità monetaria nell'interesse esclusivo degli Italiani.

1. Lo stato italiano, in deroga al trattato di Maastricht, in nome e per conto dei propri cittadini torna ad emettere direttamente, in prima persona, i propri titoli e valori monetari. Acquisisce a titolo originario il controvalore dell'emissione monetaria (esercitando il dovuto legittimo signoraggio) che iscrive direttamente all'attivo nel proprio bilancio, ed al passivo le spese tipografiche e di gestione.

2. La gestione ed il controllo della circolazione monetaria vengono svolti dalla Repubblica Italiana mediante il Ministero del Tesoro e la Presidenza del Consiglio di concerto con il Consiglio dei Ministri. Il Ministero del Tesoro, mediante propri ispettori costituenti proprio Dipartimento, svolge l'attività ispettiva, di controllo e di indirizzo verso tutte le aziende bancarie di ogni ordine e genere.

3. La creazione materiale della cartamoneta è affidata alla Zecca / Poligrafico dello Stato. Il Ministero del Tesoro esercita il controllo anche su tutta l'attività e la circolazione finanziaria che si svolge per via elettronica e telematica

4. L'immissione monetaria sul mercato nazionale avviene:

a. con le operazioni pronti contro termine tra il Ministero del Tesoro e le Aziende bancarie; tutto il denaro sarà loro disponibile al tasso corrispondente al puro costo di stampa, creazione e contabilità (circa 0,1 %), secondo modalità specificate in regolamento conseguente.



b. con l'esecuzione ed il pagamento delle attività e delle opere di pubblica utilità

Il livello di circolazione monetaria sul territorio nazionale è commisurato:

a. alle esigenze del mercato e del proprio sviluppo, alla ricerca tecnica e scientifica,

b. alla innovazione, alle attività sociali ed all'incremento demografico dei residenti

5. Le aziende bancarie, alla stregua di ogni attività produttiva, sono assoggettate ai comuni e correnti obblighi fiscali e all'emissione delle relative contabili, con obbligo di rendiconto fiscale come tutte le altre aziende di mercato, E' fatto divieto a tutte le aziende bancarie e loro partecipate di possedere aziende produttive di qualsiasi altro genere o loro quote, anche indirettamente.

Analogamente è vietato a tutte le altre aziende di mercato di possedere aziende bancarie o loro quote. Il costo per l'accesso al credito, ritenuto di pubblico e sociale interesse, per i cittadini e per le attività produttive, non potrà superare il tetto massimo del 2,50 % omnicomprensivo.

6. Mettere in circolazione le nuove banconote, consentendo la doppia circolazione nuova Lira / Euro

7. Il tasso di cambio stabilito inizialmente è la parità: 1 Nuova Lira per 1 Euro, e tale tasso di cambio è inizialmente controllato. In conseguenza di ciò:

a. Non ci sara' effetto inflattivo legato agli arrotondamenti come è invece avvenuto nel passaggio dalla vecchia lira all'Euro, dove molti hanno approfittato per arrotondare al rialzo.

b. Non ci saranno attacchi di speculatori o quant'altro in quanto a livello economico la parità controllata (iniziale) garantisce la

continuità.

8. Il ritorno alla sovranità monetaria consente all'Italia di scegliere la sua politica finanziaria (tassi d'interesse nuova Lira) in piena

autonomia dalla BCE

9. Lo Stato immediatamente, senza indebitarsi ulteriormente, dispone della liquidità necessaria per pagare (oltre 100 miliardi di Euro), i propri fornitori giunti ormai al collasso. Contestualmente si realizza subito una significativa iniezione di liquidità sul mercato quanto mai utile in simili frangenti per finanziare:

a. Grandi opere infrastrutturali quantomai necessarie al rilancio dell'economia

b. Abbattimento pressione e cuneo fiscale per ossigenare le imprese e ripristinare i consumi

c. si realizzano, si completano e si migliora l'efficienza di tutte le strutture energetiche comprese quelle iniziate e mai finite (solo in Calabria 12 dighe realizzate ed inattive) ecc.

10. Si ridà impulso all'esportazioni ed al turismo internazionale praticando uno sconto all'acquirente estero che compra nuove Lire del 10 – 15 % a carico dello Stato.

Lo Stato riacquisisce così la propria sovranità monetaria con conseguenti ricadute positive tra le quali l'Abbattimento degli interessi passivi sul debito, tramite una rinegoziazione del pagamento degli interessi sul debito contratto con i banchieri privati.

Tramite la doppia circolazione i rapporti con l'Euro e con Bankitalia rimangono immutati, l'emissione della nuova Lira può essere assimilata all'emissione di un titolo di debito pagabile a vista al portatore.
di 10/09/2011
08/09/2014 VATICANO
Papa: Dio "cammina con giusti e peccatori". Cammina, con pazienza, "per arrivare all'incontro definitivo dell'uomo con Lui"
Dio ha creato l'universo dandogli autonomia e l'uomo dandogli libertà, perché potesse andare avanti nella storia. "Voleva che noi fossimo come suo Figlio e che suo Figlio fosse come noi". "Oggi possiamo guardare la Madonna, piccolina, santa, senza peccato, pura, prescelta per diventare la Madre di Dio e anche guardare questa storia che è dietro, tanto lunga, di secoli e domandarci: 'Come cammino io nella mia storia? Lascio che Dio cammini con me? Lascio che Lui cammini con me o voglio camminare da solo?
Città del Vaticano (AsiaNews) - Dio "cammina con giusti e peccatori". Cammina, con pazienza, "con tutti, per arrivare all'incontro, all'incontro definitivo dell'uomo con Lui". Nel giorno in cui si festeggia la Natività di Maria, alla messa...
08/09/2014 NEPAL
Nepal, santoni in sciopero: a rischio l'Indrajatra
di Christopher Sharma
I sacerdoti del tempio Taleju chiedono stipendi più alti. Senza l'esecuzione dei riti (pooja), le celebrazioni non possono iniziare. Celebrato da indù e buddisti, il festival ha il momento più importante nel culto di Kumari, la "dea vivente".    08/09/2014 VIETNAM - VATICANO
Vaticano e Vietnam tornano a incontrarsi per migliorare rapporti bilaterali e vita dei cattolici
di Thanh Thuy
Il 10 e 11 settembre a Hanoi il quinto incontro del Gruppo di lavoro congiunto. Sul tavolo la questione dei pieni rapporti diplomatici e il problema del rispetto della libertà religiosa, fortemente limitata.
08/09/2014 CINA - HONG KONG
Bao Tong: L'auto-lesionismo di Pechino sulla democrazia per Hong Kong
di Bao Tong
Gli studenti del Territorio annunciano una settimana di sciopero, "ultimo avvertimento" per ottenere il suffragio universale. Intanto, il grande statista dissidente esprime il suo pieno sostegno alla causa di Occupy Central, che "coinvolge tutto il popolo cinese", e critica l'atteggiamento del governo nazionale: "Ora devono fare auto-critica, hanno dimostrato ignoranza e prevaricazione". Per gentile concessione di Radio Free Asia.    08/09/2014 INDIA
L'esempio di Maria, "per sanare le divisioni etniche e religiose dell'India"
di Nirmala Carvalho
A Mumbai oltre 50mila fedeli per le celebrazioni della Natività della Vergine. L'arcivescovo, il card. Oswald Gracias, ricorda che la Chiesa dell'India festeggia anche la Giornata delle bambine, "creature indifese la cui esistenza è minacciata da feticidi e infanticidi femminili". Una preghiera per "i figli di Maria che subiscono intense atrocità in Iraq e in Siria".
08/09/2014 RUSSIA - UCRAINA
Timori per la rottura della tregua. Mosca minaccia risposte "asimmetriche" contro le sanzioni
di Nina Achmatova
Ieri a Mariupol è stata uccisa una persona. A Donetsk alcune esplosioni hanno scatenato incendi. Nella notte è ritornata la calma. L'occidente minaccia nuove sanzioni economiche; Medvedev minaccia la chiusura dello spazio aereo.    08/09/2014 FILIPPINE - IRAQ - SIRIA
Vescovi filippini: Una Giornata di preghiera per i "martiri moderni" di Iraq e Siria
È l'iniziativa lanciata dalla Conferenza episcopale, in programma il prossimo 14 settembre, festa della "Esaltazione della Santa Croce". L'obiettivo è inviare un messaggio di sostegno e solidarietà ai cristiani perseguitati dagli islamisti e raccogliere fondi per un aiuto immediato. Dagli islamisti il "terribile messaggio" secondo cui la fede è "fonte di divisione".
08/09/2014 COREA DEL SUD - VATICANO
Vescovo di Daejeon: Papa Francesco, "tifone missionario" per la Chiesa e la società coreana
La visita pastorale in Corea del Sud "ha colpito in profondità. I cattolici 'tiepidi' sono tornati nelle chiese, e abbiamo tanti nuovi catecumeni. Ma la cosa più importante è che il pontefice ci ha spinti a un grande esame di coscienza collettivo: ha mostrato come vive un cristiano e cosa dobbiamo fare per migliorare noi stessi e la nostra comunità". Gli inviti del Papa "diventano esempi concreti di rinnovamento", l'Evangelii Gaudium "bussola per la nostra missione".    08/09/2014 INDIA - PAKISTAN
Alluvioni e frane, oltre 300 vittime in India e in Pakistan
Le aree più colpite sono la valle del Kashmir e il Punjab. Interi villaggi sono stati sommersi dopo l'esondazione del Jhelum, uno dei cinque fiumi della regione. Le autorità di entrambi i Paesi parlano di "emergenza nazionale".
08/09/2014 CINA
Cina, record per le esportazioni. Ma il mercato interno langue
I dati ufficiali presentati oggi dal governo mostrano una crescita dell'export pari al 9,4% per il mese di agosto. Ma le importazioni cedono 2,4 punti percentuali: il mercato immobiliare stagnante pesa sulla stabilizzazione del consumo nazionale. Il "fattore iPhone", che darà all'economia cinese un importante stimolo per il resto del 2014.    08/09/2014 IRAQ - STATI UNITI

Iraq, l'esercito annuncia: Cacciati gli estremisti islamici dalla diga di Haditha
Il mega-impianto, nell'ovest del Paese, riveste una importanza strategica per gli equilibri del Paese. L'operazione segna un allargamento delle operazioni militari (per lo più aeree) di Washington, sinora limitate al nord dell'Iraq. Negli scontri con gli islamisti ferito il governatore di Anbar. La Lega araba promuove un'azione comune contro i gruppi estremisti, fra cui lo Stato islamico.
07/09/2014 VATICANO
Papa: Le parole possono uccidere, insultare o sparlare non è cristiano!
All'Angelus, Francesco spiega il Vangelo e il tema della correzione fraterna nella comunità dei credenti: "Tutti siamo peccatori e tutti abbiamo bisogno del perdono di Dio. Tenendo questo sempre in mente, possiamo accostarci a chi sbaglia e spiegargli il suo errore. Ma correggere il fratello è un servizio, ed è possibile ed efficace solo se ciascuno si riconosce peccatore". Dopo la preghiera mariana un appello per la pace in Ucraina: "Passi in avanti significativi, sempre privilegiare il dialogo" e la benedizione per coloro che "sono attivi concretamente per i nostri fratelli in Iraq".    06/09/2014 MEDIO ORIENTE
Coalizione Nato contro l'Esercito islamico, con tanti "se" e "ma"
Il progetto verrà presentato all'Assemblea dell'Onu a fine settembre. Il gruppo esclude la collaborazione con Siria e Iran, come pure l'invio di soldati in Iraq. Urgente bloccare i finanziamenti degli islamisti e condividere informazioni sugli occidentali arruolati nel jihad. Scoperta una fossa comune a Sulaiman Bek.
06/09/2014 RUSSIA - UCRAINA
Crisi Ucraina, regge il cessate-il-fuoco raggiunto a Minsk
L'accordo di ieri include il rilascio di "ostaggi" e il ritiro di armi pesanti dai campi di battaglia orientali, da parte di entrambe le fazioni. Oggi dovrebbe entrare nel Dombass il primo carico di aiuti umanitari. Leader separatista: "Questa tregua non significa che il nostro percorso verso la secessione si è concluso".    06/09/2014 SINGAPORE
Singapore: in pausa pranzo, i cattolici del Changi Business Park vanno a messa
Alla celebrazione eucaristica inaugurale, il 20 agosto, erano presenti oltre cento fedeli. Per i lavoratori rappresenta "una pausa" dagli "affanni quotidiani". Essa è anche occasione per condividere esperienze, stringere amicizie e vedere "un sorriso su un volto amico" in un ambiente competitivo.
09/08/2014 VATICAN
Pope: God "walks with the righteous and sinners". He walks, with patience, "to arrive at man's final encounter with Him"
God created the universe by giving man autonomy and freedom, so he could go forward in history. "He wanted us to be like His Son and His Son to be like us." "Today we can look at the Blessed Virgin, the small, holy child without sin, pure and predestined to become the Mother of God and also look at the story that lies behind her, so long, over centuries and ask: 'How do I journey in my story? Do I allow God walk with me or do I want to walk alone?".
Vatican City (AsiaNews) - God "walks with the righteous and sinners." He walks, with patience," with us all, to arrive at the final encounter of man with Him". On the day in which we celebrate the Nativity of Mary, at Mass this morning at Casa Santa Marta...
09/08/2014 NEPAL
Strike by Nepali holy men endangers Indra Jātrā
by Christopher Sharma
Taleju temple priests ask for higher wages. Without the performance of rituals (pooja), the festival cannot begin. Celebrated by Hindus and Buddhists, the event is the foremost event in the worship of Kumari, the "living goddess".    09/08/2014 VIETNAM - VATICAN
Vatican and Vietnam meet again to improve bilateral relations and the life of Catholics
by Thanh Thuy
The fifth meeting of the Joint Working Group will be held on 10 and 11 September in Hanoi. Full diplomatic relations and the issue of respect for religious freedom, which is severely restricted, will be discussed.
09/08/2014 CHINA - HONG KONG
Beijing self-harming on the issue of Hong Kong democracy
by Bao Tong
As Hong Kong students plan a weeklong protest as a "last warning" to obtain universal suffrage, the great dissident expresses his full support for the cause of Occupy Central, an issue that concerns the "whole of the Chinese population". He criticises the attitude of the national government for its lack of sincere self-criticism and understanding, and its prevarication. Courtesy of Radio Free Asia.     09/08/2014 INDIA
Mary's example "to heal ethnic and religious divisions in India"
by Nirmala Carvalho
In Mumbai, more than 50,000 people were expected for the celebration of the Nativity of the Virgin. The city's archbishop, Card Oswald Gracias, noted that on this date the Church in India also celebrates the Day of Girl Child. Too often, girls are "defenceless, their existence threatened by female foeticide and infanticide." He also called for a prayer for "the children of Mary who suffer intense atrocities in Iraq and Syria."
09/08/2014 RUSSIA - UKRAINE
With truce teetering, Moscow threatens "asymmetric" response to any new sanctions
by Nina Achmatova
One death was reported yesterday in Mariupol. In Donetsk, as the day ended calm fell on the city after shelling caused fires. With the West threatening new economic sanctions, Medvedev threatens to close Russian airspace to Western airliners.    09/08/2014 PHILIPPINES - IRAQ - SYRIA
Filipino bishops: A Day of Prayer for the "modern martyrs" in Iraq and Syria
The Bishops' Conference organises the event set for 14 September, feast day of the "Exaltation of the Holy Cross." The goal is to send a message of support and solidarity to the Christians persecuted by Islamists and raise funds for immediate assistance. By their actions, Islamists "send the world the awful message that religion divides"!
09/08/2014 SOUTH KOREA - VATICAN
Bishop of Daejeon: Pope Francis, "missionary typhoon " for Korean Church and society
The pastoral visit to South Korea "had a deep impact. 'Lukewarm' Catholics have come back to the churches, and we have many new catechumens. But the most important thing is that the Pope has led us to a great collective examination of conscience: he showed us how a Christian lives and what we need to do to improve ourselves and our community". The Pope's appeals "become concrete examples of renewal", Evangelii Gaudium a "compass for our mission."     09/08/2014 INDIA - PAKISTAN
Floods and landslides, more than 300 victims in India and Pakistan
The most affected areas are the valley of Kashmir and Punjab. Entire villages have been submerged after the flooding of the Jhelum, one of the five rivers of the region. The authorities of both countries speak of "national emergency".
09/08/2014 CHINA
China, a record for exports. But domestic market languishes
Official government figures released today show a 9.4% growth in exports for the month of August. But imports yield 2.4 percentage points, the stagnant housing market weighs on the stabilization of domestic consumption. The "iPhone" factor which will give an important stimulus to the Chinese economy for the rest of 2014.     09/08/2014 IRAQ - UNITED STATES
Iraqi Army ejects Islamic extremists from Haditha Dam
The mega-plant in the west of the country, is of strategic importance. The strike marks an expansion of military operations (mostly air) by Washington, so far limited to northern Iraq. The governor of Anbar wounded in the clashes with Islamists. The Arab League promotes joint action against extremist groups, including the Islamic State.
09/07/2014 VATICAN
Pope: Words can kill, it's not Christians to insult or gossip!
At the Angelus Francis explains the Gospel and the theme of fraternal correction in the community of believers: "We are all sinners and we all need God's forgiveness. Keeping this always in mind, we should draw close to those who make mistakes and explain their mistakes to them. But correcting our brother is a service, and it is possible and effective only if everyone recognizes that he is a sinner". After the Marian prayer, an appeal for peace in Ukraine: "Significant steps, always give priority to dialogue" and a blessing for those who are taking "concrete steps to help our brothers and sisters in Iraq."     09/06/2014 MIDDLE EAST
NATO coalition against the Islamic Army, but with many "ifs" and "buts"
The project will be presented to the UN at the end of September. The group excludes cooperation with Syria and Iran, as well as sending troops to Iraq. Urgent need to block funding of Islamists and share information about westerners who have joined the jihad. Discovery of a mass grave in Sulaiman Bek.
09/06/2014 RUSSIA - UKRAINE
Ukraine crisis, Minsk cease-fire holds
Yesterday's agreement includes the release of "hostages" and the withdrawal of heavy weapons from the battlefields of the East, by both factions. Today the first shipment of humanitarian aid should enter the Dombass. Separatist leader: "This truce doesn't mean that our course for secession is over."     09/06/2014 SINGAPORE
Singapore: lunch time Masses for Catholics in Changi Business Park
Over a hundred faithful at the inaugural celebration of the Eucharist, August 20. For the workers it represents "a break" from "every day worries." It is also an opportunity to share experiences, make friends and see "a smile on a friendly face" in a competitive environment.